Questo sito contribuisce alla audience di

La magia dei Laghi di Fusine

La forza inesauribile di un viaggio è che ogni singola immagine, ogni momento vissuto, è tanto intenso da generare, nel tempo, ricordi sempre nuovi. Come succede a chi visita il Friuli Venezia Giulia: a ogni viaggio si aggiunge una piccola avventura o la scoperta di un luogo che è lì da sempre ma che sembra nato per noi e ci fa tornare come fossimo partiti soltanto ieri

lago di fusine

La forza inesauribile di un viaggio è che ogni singola immagine, ogni momento vissuto, è tanto intenso da generare, nel tempo, ricordi sempre nuovi. Come succede a chi visita il Friuli Venezia Giulia: a ogni viaggio si aggiunge una piccola avventura o la scoperta di un luogo che è lì da sempre ma che sembra nato per noi e ci fa tornare come fossimo partiti soltanto ieri. A Tarvisio, per esempio, lungo le splendide strade dello sci, a due passi dal Lussari e dalla sua meraviglia, dovrebbe essere obbligatorio fare un giro nei laghi di Fusine, straordinaria area protetta di 44 ettari che è Parco Naturale del Friuli Venezia Giulia.

Un consiglio: la strada che porta a Fusine è adatta alle auto ma è ampia e conviene percorrerla in estate, a piedi, per assaporare tutta la meraviglia della natura che circonda mentre ci avviciniamo a un panorama che piace e coinvolge e che fa rimanere a bocca aperta perché i due laghi sono forse gli specchi d’acqua più belli della regione posti, come sono, all’interno di una conca di origine glaciale e accanto alla solenne maestà del monte Mangart.

Qui è stato girato “La ragazza del lago” film di Andrea Molaioli, ma non cercate cigni, il clima è troppo freddo, troverete placide anatre nuotare in acque verde smeraldo oltre a cervi, caprioli e camosci liberi nei boschi. Fa venire in mente un luogo vicino agli dei in un tempo sospeso. Se si vuole, si può percorrere uno dei tanti sentieri o raggiungere il rifugio prima che cali il sole. Un fascio di luce illumina il fondo del lago che emerge e svela nuovi colori confusi nel silenzio del verde tutto intorno. La sensazione è quella di vivere un sogno, di esserne parte.. mentre un’armonia semplice travolge e chiede di restare…
un passo più in là nel cammino della vita e dell’emozione..

Luisa Maria Carretta
© Testo e immagini protette da licenza C.C.

Notizie utili- Come arrivare: Da Udine si segue l’autostrada A23 direzione Austria fino a Tarvisio. Proseguire lungo la statale 54 e seguire le indicazioni.

Magia del lago di Fusine

Magia del lago di FusineMagia del lago di FusineMagia del lago di FusineMagia del lago di FusineMagia del lago di FusineMagia del lago di FusineMagia del lago di Fusine