Questo sito contribuisce alla audience di

Carnevale a Trieste e Gorizia

Splendida la festa per il carnevale 2010 nelle province di Trieste e Gorizia con sfilate di gruppi mascherati a tema, bande musicali, carri e una serie di eventi collaterali, molti dei quali legati alla tradizione.

Carnevale a Trieste

Splendida la festa per il carnevale 2010 nelle province di Trieste e Gorizia con sfilate di gruppi mascherati a tema, bande musicali, carri e una serie di eventi collaterali, molti dei quali legati alla tradizione.

    19^ ed. Carnevale Triestino : dal 6 al 17 febbraio Il Carnevale di Trieste valorizza le sfilate rionali e può vantare il recupero del Carnevale di Servola, identificato come il Paese del Carnevale secondo le testimonianze storiche. Il concorso fotografico, la consegna delle chiavi della città, i funerali arricchiscono e riempiono una settimana di feste e di numerose iniziative.

    57^ ed. Carnevale Muggesano, uno tra i più belli della regione, che si svolge in collaborazione con le Compagnie del Carnevale per settimana ricca di musica, spettacoli, frittata gigante e vin brulè per tutti. Momento centrale, anche ques’anni, domenica 14 Febbraio, con il Grande Corso Mascherato, la sfilata di carri allegorici delle otto Compagnie del Carnevale. Si conclude con i funerali del Re Carnevale, il Mercoledì delle Ceneri.

    126^ ed. Carnevale Monfalconese. Si inizierà con la risata per l’appuntamento con Ridendo la Cantada, presso il Teatro Comunale con la rappresentazione comica teatrale in dialetto della Compagnia Quelli di Ridendo la Cantada. Per i bambini animazione ed intrattenimento con la 6^ edizione della Caminada Mascherada nella giornata di Giovedì 11 e con il Carneval dei Putei previsto per Sabato 13 e Domenica 14. La giornata più ricca sarà Martedì 16: nella mattinata si potrà assistere al giro di saluto del Corteo degli Sposi per i borghi della città. In Piazza della Repubblica seguiranno l’Alzabandiera del Comune sul Pilo ed inoltre il Giuramento del Notaio Toio Gratariol e la Lettura del Testamento de Sior Anzoleto Postier, alla fine dei quali la Banda Civica Città di Monfalcone ritmerà la

    Il 13 a Grado, ci sarà la Rievocazione Storica Manzo ‘Nfiocao che risale al periodo medievale e ricorda i festeggiamenti che si tenevano ogni Giovedì Grasso in ricordo di un fatto storico: nel 1162, Voldarigo, Patriarca d’Aquileia, tentò di invadere l’isola di Grado. Gli abitanti del luogo, con l’aiuto del Doge di Venezia, riuscirono a fermare il Patriarca ed alcuni suoi canonici. In cambio della vita, Voldarigo e i canonici accettarono di inviare ogni Giovedì Grasso a Grado una ricompensa, molto gravosa per l’epoca, consistente in un bue e dodici porci! Fino alla Seconda Guerra Mondiale, ogni Giovedì Grasso un manzo in carne e ossa, coperto di un drappo e ornato di fiocchi, veniva fatto girare per le vie dell’isola in mezzo a una folla festosa in ricordo dello scampato pericolo. Dalla fine della guerra, le tradizione è stata ripresa ed arricchita con le grandi sfilate di Carnevale.

gallery: Carnevale a Trieste e Gorizia

Carnevale a Trieste e Gorizia

Carnevale a Trieste e GoriziaCarnevale a Trieste e GoriziaCarnevale a Trieste e GoriziaCarnevale a Trieste e GoriziaCarnevale a Trieste e Gorizia