Questo sito contribuisce alla audience di

Argomenti correlati

  • Itinerando

    Turismo FVG lancia Itinerando: Otto itinerari dedicati alle vacanze slow

  • Oltris, gioiello di Carnia

    Oltris, il cui nome sta a significare "oltre" (quindi "al di là del Lumiei"), è una frazione del comune di Ampezzo posta a 610 m. sul livello del mare.

  • Il fumo piace già alle elementari

    Latini: "Prima si inizia a fumare, maggiore è il danno"

  • Feste di Capodanno in Friuli Venezia Giulia

    Feste, canti, balli... in Friuli Venezia Giulia si respira aria di gioia pura e quello che si sta preparando è un capodanno ricchissimo di eventi

  • Afro, tra Italia e America

    Nell'anno dedicato ad Afro Basaldella e a trenta anni dalla morte dell’artista, si aprirà il 25 novembre, sotto l’alto patronato del Presidente della Repubblica, la grande mostra “Afro. Italia/America. Incontri & confronti”, dedicata ad Afro e ai suoi rapporti con il contesto artistico italiano e americano.

  • Andar per Castelli

    Poche regioni italiane sono tanto ricche di castelli medioevali come il Friuli Venezia Giulia. Il motivo è da ricercare nella posizione strategica di queste terre a confine con paesi e popoli invasori che per secoli hanno imposto la costruzione di opere difensive.

  • Miss Alpe Adria

    Tra 45 finaliste in gara, il titolo di MISS ALPE ADRIA ITALIA è andato quest’anno a SYAROL COSTANTINI, che sarà quindi la portabandiera italiana alle finalissime internazionali del concorso programmate come di consueto ad Abbazia, in Croazia, dal 14 al 17 dicembre.

  • La Baia di Sistiana

    La magnifica cornice naturale della Baia di Sistiana si trova a 15 km da Trieste nel comune di Duino – Aurisina. Per la sua bellezza, essa rappresenta uno dei più suggestivi paesaggi naturali della regione Friuli Venezia Giulia.

  • Autunno in Carinzia

    Il Friuli Venezia Giulia confina con l’Autria, ed in autunno, per chi sceglie questa splendida regione, un’opportunità in più, una visita alla vicina Cariniza La Carinzia, la regione più soleggiata d’Austria, presenta una vasta gamma d’iniziative per l’autunno 2006 già a partire da settembre, con sagre paesane, feste folcloristiche e mercatini tradizionali. Con il motto “Autunno regionale della Carinzia”, dall’inizio di settembre a fine ottobre le strutture d’accoglienza propongono un ampio ventaglio di offerte, pacchetti convenienti e programmi d’intrattenimento individuale per una vacanza breve dopo le prime intense settimane di lavoro.