Questo sito contribuisce alla audience di

Ultimi interventi

  • La Poesia della Collina

    Montagne, alberi, canto d'uccelli, canto d'acque Il blu assordante del cielo, nembi, colline, germani reali, Avulso, totalmente immerso nell'ascolto del creato. Lontano, oltre il Bosforo, una schiuma solitaria Si frange sulle coste di Ipanema

  • Saba: C'era...

    C'era, un po' in ombra, il focolaio....

  • Saba: Caro Luogo

    quanto silenzio sotto questa luna

  • Saba: TRIESTE

    .......Ho attraversata tutta la città. Poi ho salita un'erta, popolosa in principio, in là deserta,

  • La foglia

    Dimmi tu addio, se a me dirlo non riesce. ...Morire è nulla; perderti è difficile.

  • Sera di Febbraio - U. saba

    .. aiuta a vivere

  • Arde il Mondo - B. Marin

    ..brucia il mondo/ come un bosco in agosto;/ urla nel vento/ di giorno e di notte la guerra;/ gli uomini ammazzano i loro fratelli/ e trema la terra./

  • Lo scandalo del contraddirmi

    ....Ma come io possiedo la storia, essa mi possiede; ne sono illuminato: ma a che serve la luce?

  • Erasmo da Valvasone: Friuli...

    Siede la patria mia tra ‘l monte e il mare Quasi theatro, ch’abbia fatto l’arte....

  • Carducci: Il comune rustico

    .....o noci de la Carnia, addio!