Questo sito contribuisce alla audience di

Vino con ogni piatto

Abbinamento ai cibi, dagli antipasti alla frutta

Antipasti di mare Vini bianchi leggeri e secchi

Antipasti di carni e legumi Vini rosati, secchi o abboccati (es.: Chiaretto del Garda, Rosato del Salento). Se conditi con salsette all’aceto o al limone: nessun vino è consigliabile.

Ostriche e frutti di mare Vini bianchi molto secchi, ma di corpo non eccessivo e piuttosto giovani

Brodi ristretti Vini rosati e rossi, abboccati (es.: Bonarda, Barbarossa). Nessun vino se contengono “fumetti” di grandi vini.

Minestre in brodo vini bianchi asciutti, o abboccati, o amabili (es.: Tocai, Verduzzo); vini rosati (es.: Castel del Monte, Cerasuolo)

Paste alimentari e risotti Il condimento condiziona il servizio dei vini. Se a base di pesce: vini bianchi secchi. Se a base di carni: rossi secchi e leggeri. Se a base di cacciagione: rossi robusti.

Uova Vini bianchi asciutti, freschi (es.: Bianco secco dell’Oltrepò)

Pesce Vini bianchi secchi di medio corpo (es.: Verdicchio)

Pesci fini Se preparati con semplici cotture (arrosto, alla griglia): grandi bianchi secchi (es.: Corvo bianco, Vernaccia). Se preparati con salse: vini bianchi abboccati (es.: Orvieto).

Zuppa di pesce vini bianchi abboccati e vellutati (es.: Albana)

Arrosti carni bianche vini rossi, morbidi e di medio corpo (es.: Barbaresco, Ghemme, Carema)

Arrosto carni rosse Vini rossi, austeri e di buon corpo (es.: Chianti classico).

Lesso e umido Vini rossi, generosi e giovani (es.: Barbera)

Pollame Vini rossi leggeri, profumati e asciutti (es.: Bardolino)

Cacciagione vini rossi, profumati e di pieno corpo (es.: Brunello, Gattinara).

Selvaggina Vini rossi, di gran corpo, di forte gusto e profumo (es.: Recioto, Amarone)

Fegato d’oca Se in conserva: spumanti secchi o dolci di grande stoffa. Se fresco: vini rossi di buon corpo, asciutti (es.: Barbaresco, Brunello, Fiorano)

Insalata nessun vino

Verdure vini determinati dalle vivande che le accompagnano

Formaggi In linea molto generale, sui formaggi freschi e dolci: vini di medio corpo. Sui formaggi di pieno gusto: vini secchi e asciutti, alcoolici, o spumanti secchi. Ma ogni tipo di formaggio esige una particolare scelta.

Dolce Vini spumanti, dolci e amabili; vini bianchi freschi, dolci e abboccati (es.: Moscato spumante, Cartizze spumante)

Gelato Nessun vino

Frutta Se non preceduta dal dolce: vini bianchi e rosati, amabili, delicatamente dolci. Diversamente: vini liquorosi dolci. Gli agrumi rifiutano qualsiasi vino.

Link correlati