Questo sito contribuisce alla audience di

Pollame

Mai con le mani se non in situazioni caserecce

In tavola già tagliato, il pollame non si mangia con le mani. I pezzi si portano alla bocca solo nell’intimità e con una mano.

Pollastra è la gallina giovane che non ha ancora fatto le uova. È anche la giovane donna piacente ed inesperta.

Pollastro è il gallo giovane. Ma è anche il giovane ingenuo, inesperto e semplicione.

La gallina faraona è arrivata in Occidente con la definizione di pollo d’India. E con l’India si intendeva designare l’Abissinia, dove la faraona viveva allo stato selvaggio.
Lo stesso nome etichettò il tacchino quando, nel XVI secolo, arrivò in Europa proveniente dal Messico.

Abbinamento dei vini:

ossi leggeri, profumati ed asciutti

Il pollo alla Marengo (uova, pomodori, funghi, aglio, vino bianco) ha una data ben precisa: 14 giugno 1800, quando dopo la vittoriosa battaglia di Marengo contro gli austriaci fu servito a Napoleone dal suo cuoco, lo svizzero Dunand.