Questo sito contribuisce alla audience di

Ultimi interventi

« precedenti 10 | prossimi 10 »
  • Aragosta

    Indispensabile la vaschetta lavadita e una grande salvietta

  • Arrosto

    Il taglio dell’arrosto era riservato a discendenti nobili. Si serve la carne facendo seguire la salsa e i contorni

  • Asparago

    Come gli epigrammi, tutto il buono sta nella punta. Una ricetta degli antichi romani

  • Astice

    Schiaccianoci, forchettina speciale a due denti e bacinella lavadita

  • Brodo

    Si serve una sola volta e si sorseggia direttamente dalla tazza con i manici.

  • Burro

    Facilmente digeribile a crudo, “micidiale” dopo la cottura

  • Carne

    Sempre con coltello e forchetta, anche il pollame e l’hamburger

  • Carciofi

    Con le mani, ma non nei pranzi formali. La foglia si immerge nell’intingolo una sola volta

  • Carne nella storia

    Con l’introduzione della forchetta la carne non si tocca più con le mani

  • Caviale

    Di prima qualità il Malassol con percentuale di sale inferiore al 4,5 per cento