Questo sito contribuisce alla audience di

Valle della Loira

Facciamo un breve tour introduttivo di quella che è una delle vallate più suggestive dell’intera Francia ...

Valle
della Loira
src="http://www.amboise-valdeloire.com/images/histori1.gif"
align="left" hspace="0" width="255" height="160">E’
questa una delle valli più suggestive
dell’intera Francia. L’armonia
del paesaggio si fonde con la storia delle
famiglie più in vista della storia transalpina,
che qui edificarono i loro splendidi castelli.
Questi ultimi entrano di diritto nella tradizione
enogastronomica francese in quanto, proprio nei
terreni in prossimità del castello, era
tradizione coltivare la vite per
far nascere, grazie alla sapiente abilità dei
maestri cantinieri, vini di grandissimo pregio
che i nobili d’oltralpe erano orgogliosi di far
assaggiare ai loro ospiti.

Partendo dalla cittadina di Tours con la
sua cattedrale e il suo centro storico
rinascimentale, il nostro ideale percorso tocca
il meraviglioso castello di Chenoceaux,
poi Amboise, città che ospita la
settecentesca pagode de Chanteloup e una
cappella, dove la leggenda vuole che siano
ospitate le spoglie di Leonardo da Vinci,
per poi arrivare ad Azay le Rideau, con il
suo castello posto su un isola; Langeais
con il suo castello del 1400, e infine Luynes,
con il castello che nel 1600 ospitò il famoso
cardinale Richelieu.

src="http://www.studiokoning.nl/Loire_5877.jpg"
align="left" hspace="0" width="156" height="100">Dopo tutto
questo viaggiare ci sarà sicuramente venuta
fame, quindi sotto con i vini e i cibi di questa
regione, a partire dal delizioso Bonnezaux
grand Crù
ottimo con il fois gras
alla griglia con tartufi, il Chinon rosso
che si sposa con il vitello in casseruola, il Poully
Fumè
da abbinare alla trota alla griglia con
succo di limone e mandorle tostate, il Sancerre
bianco
ottimo con il salmone alla griglia con
salsa di brodo di pesce, panna e gamberetti; il
Saumur rosso con oca arrosto ripiena di marroni,
e il Touraine bianco con il formaggio
St. Marcellin
. Da segnalare altre
prelibatezze quali le Rillettes, il Saumon
au beurre blanc
e le Moules Marinieres,
nonché i formaggi Crottin de Chavignol e
Tomme de Chevre
, che in fase di stagionatura
è strofinato con del Muscadet.