Questo sito contribuisce alla audience di

E-F-G

lettere E-F-G

href=" http://guide.supereva.it/gastronomia_d_europa/interventi/2001/07/54919.shtml">A-B-
href=" http://guide.supereva.it/gastronomia_d_europa/interventi/2001/07/54920.shtml">C-D-
href="http://guide.supereva.it/gastronomia_d_europa/interventi/2001/07/54922.shtml">E-F-G-
href=" http://guide.supereva.it/gastronomia_d_europa/interventi/2001/07/54924.shtml">I-K-L-M-N-O
href=" http://guide.supereva.it/gastronomia_d_europa/interventi/2001/07/54925.shtml">P-Q-R-
href=" http://guide.supereva.it/gastronomia_d_europa/interventi/2001/07/54926.shtml">S-T-U-

E

Elastico: termine peggiorativo riferito a formaggi a pasta troppo gommosa.

Erborinato (di): formaggio che sviluppa una vena verdastra o bluastra di muffa al suo interno, tale venatura da al formaggio un sapore deciso o piccante

F

Farinoso: termine positivo che si riferisce sia al colore molto bianco che alla pasta uniforme e granulosa, soprattutto per gli Chevre.

Ferme o Fermier: termine francese per indicare i formaggi di fattoria.

Flessibile: termine usato per indicare una pasta resistente e pieghevole, con il giusto grado di elasticità, tipica dei formaggi semi-molli .

Forte: termine per i formaggi con sapore ed aroma pronunciati o penetranti.

Fresco: classificazione di certi tipi di formaggi.

Friabile: Termine indicato per il tipo di pasta, usato sia in senso positivo che negativo, a seconda che sia o meno una caratteristica del formaggio, es. gli erborinati possono essere friabili, ma se lo sono .

Fromage: formaggio in francese

Funghi (di): termine descrittivo per l’aroma di alcuni formaggi stagionali molli.

Fusi: classificazione di formaggi.

G

Gassoso: indica un formaggio difettoso con odore di gas di fermentazione.

Gommoso: termine negativo per descrivere una pasta troppo duttile e con croste appiccicose, passate di stagionatura..

Grana: è il tessuto o la sensazione al tatto del formaggio,che può essere liscia, granulosa, porosa o compatta, cremosa, friabile, fitta, etc……

Grana:termine usato per i formaggi duri da grattugiare come il Parmigiano reggiano, il grana padano, etc….

Granuloso: indica una pasta sabbiosa, tipica di certi formaggi duri da grattugiare, ma tale pasta non deve essere troppo farinosa, la granulosità non è una qualità positiva se non è una qualità intrinseca del formaggio.