Questo sito contribuisce alla audience di

Trentino - Alto Adige: Sapori di montagna

Una regione impervia, ma che esprime in tavola sapori di grande qualità

Enogastronomia del Trentino-Alto
Adige

Sia il Trentino che l’Alto Adige
sono giustamente famosi per la qualità dei loro vini, fin
dai tempi dell’Impero Austro-Ungarico, ma accanto a questa
produzione vitivinicola di eccellenza ( dagli spumanti prodotti
con il metodo classico ai grandi rossi di invecchiamento come il
Blauburgunder
, dai bianchi profumati tipo GewurtzTraminer
ai vini da dessert come il Vin Santo della valle dei Laghi),
questa area disegnata dai corsi dell’Adige e dell’Isarco
è caratterizzata da una serie di prodotti di nicchia tra
cui formaggi, salumi, i funghi, la farina
da polenta
, le trote, le mele, i piccoli frutti
di bosco
, il miele e non ultimo l’olio di oliva del
Garda
.

Il Trentino è storicamente una
terra di frontiera, posta al confine tra la vecchia Mitteleuropa
e il bacino del Mediterraneo e quindi spartiacque tra la
cultura latina e quella tedesca, il Trentino nei secoli ha
arricchito il proprio patrimonio culturale grazie agli scambi socio-economici
tra queste diverse identità, in particolare quella germanica
e quella veneta, legata ai fasti della Repubblica Serenissima
che ha lasciato segni evidenti nell’area di Rovereto.

Storica è la tradizione alimentare di
questa regione, nei ristoranti tipicamente familiari, nelle locande
e negli agriturismi è possibile degustare i piatti a base
delle specialità tipiche come: i Knodel
o Canederli, gli Strozzapreti gnocchetti il cui nomignolo
deriva da un’avversione popolare verso i vescovi-conti, lo Smacafan.
l’Orzet, il Tonco del Potesel, la Carne
Salada
, le Tajadele Smalzade, il Tortel de patate,
la Polenta Carbonera, la Torta de Fregolotti, lo Strudel
di Mele, piatti poveri indici di una cucina semplice e genuina,
ma ricchi di profumi e sapori.

Gli Articoli dello Speciale sono frutto di una collaborazione tra
Angie guida del mangiare bene, Claire guida degli
Itinerari gastronomici e Stefano guida degli itinerari Enogastronomici
Europei