Questo sito contribuisce alla audience di

Saremo tutti più Europei

L'EURO è la moneta unica dell'Unione Economica e Monetaria (Uem) che, a partire dal 1° gennaio 1999, è stata adottata da 11 paesi membri: Belgio, Germania, Spagna, Francia, Irlanda, Italia, Lussemburgo, Paesi Bassi, Austria, Portogallo e Finlandia. Dal 1° gennaio 2001 ha aderito anche la Grecia. L'Inghilterra, la Danimarca e la Svezia sono rimaste fuori dall'Euro perché hanno un ciclo economico non allineato a quello degli altri paesi dell'UEM. La moneta unica abbatterà le ultime barriere che , nonostante l'abolizione delle frontiere e delle dogane, di fatto oggi segnano ancora confini economici molto ben definiti: area del marco, del franco ecc. Rinunceremo ad una simbolo della nostra cultura nazionale, le vecchie monete, ma questo ci renderà sicuramente più europei.

La moneta unica avrà effetti positivi sulle economie degli stati aderenti:
- eliminerà le perturbazioni monetarie dovute all’instabilità dei cambi fra valute europee;
- ridurrà gli oneri finanziari delle operazioni commerciali;
- renderà i tassi di interesse medi inferiori rispetto agli attuali.

Altri vantaggi interesseranno i consumatori che avranno :
- la possibilità di confrontare i prezzi di uno stesso prodotto o servizio in tutti i paesi Ue

- la possibilità di viaggiare e commerciare usando ovunque una stessa moneta senza cambiare denaro e pagare le relative spese di commissione.

Ecco le principali scadenze per l’itroduzione dell’Euro

1) Entro la fine del 2001 le banche ed i grandi dettaglianti verranno riforniti di banconote e monete in euro.

2) Dal 1° gennaio 2002 entrano in circolazione le banconote in euro. Le monete nazionali verranno gradualmente ritirate, anche se per un breve periodo resterà in vigore un regime di doppia circolazione valutaria. A fianco delle nuove monete rimarranno ancora in uso quelle nazionali.

3)Entro il 28 febbraio 2002 finirà il periodo della doppia circolazione e verranno definitivamente ritirate le banconote e le monete nazionali.

EUROTURISTI

Ultimi interventi

Vedi tutti