Questo sito contribuisce alla audience di

Ultimi interventi

prossimi 10 »
  • IL BUNKER DI HITLER

    Tempo fa si è parlato di una possibile riapertura del bunker che accolse la fine dell’atroce impero nazista. Ovviamente non in commemorazione di Hitler, ma per mantenere viva la memoria; il ricordo delle vittime della follia di un periodo storico allucinante. Articolo di Miriam Ballerini

  • Terrore a Newgate

    Oggi, che la pena di morte è abolita in quasi tutti gli Stati, è piuttosto difficile figurarsi cosa poteva accadere nelle strade e nelle piazze della Londra Elisabettiana durante un’esecuzione pubblica. Oltre ad essere un validissimo deterrente per la popolazione, e un sistema di controllo per il dilagare della criminalità, le esecuzioni erano anche, come fu per gli antichi Romani, un sistema di intrattenimento “gratuito” per le masse.

  • Il paradosso del Codice da Vinci

    Lo scontro demenziale tra Chiesa e neognosticismo diventa un fatto reale

  • Il film sul Codice e il processo per plagio

    Il processo iniziato a Londra lo scorso 27 febbraio vede coinvolti Dan Brown, l'autore del bestseller Il Codice da Vinci, e la casa editrice Random House, citati da Michael Baigent e Richard Leigh per aver copiato The Holy Blood and The Holy Grail (1982), tradotto in Italia col titolo Il santo Graal.

  • Il “complotto” da Vinci

    Il paradosso del Codice da Vinci svelato. Il film, il processo contro Dan Brown e un sito internet riaprono le polemiche

  • Ancora Misteri sull'11 Settembre

    "11 Settembre. Quattro anni dopo" è il primo filmato italiano sull'11 Settembre. Anche se non è ancora nella sua versione definitiva (che sarà approntata per fine anno), è già un documento completo (32 min.), in grado di fornire un valido appoggio a chi critica la versione ufficiale dei fatti di quel giorno. Di Massimo Mazzucco.

  • Albino Luciani, un Prete Semplice che divenne Papa

    Forse anche i non romani ricordano lo sgomento, lo stupore e l’angoscia di quelle due fumate così ravvicinate, quella doppia sequenza di campane a morto che forse nella prima volta nella storia della Chiesa salutavano due Papi, scomparsi ad appena XXX giorni di distanza l’uno dall’altro.

  • Giovanni Paolo I, Un Papa Semplice come un Prete Qualunque

    Da Parroco della diocesi di un piccolo paesino di montagna a Vescovo di Vittorio Veneto, Don Albino Luciani, destinato a diventare Papa, non ha ancora perso nemmeno un grammo della sua antica semplicità, rimanendo sempre, nonostante la carica episcopale e il dottorato in teologia, vicino alla gente.

  • Papa Luciani, Il Mistero della Morte

    Nella lista dei pontificati più brevi, Papa Albino Lucani occupa l’undicesima posizione, morto il 33° giorno dopo la sua elezione, Papa Giovanni Paolo I occupò il Soglio Pontificio per il periodo compreso tra il 26 Agosto del 1978 al 28 Settembre dello stesso anno. e

  • Papa Luciani, L’Ipotesi del Complotto

    Ma chi, in definitiva, aveva interesse ad eliminare dalla scena un Papa diventato troppo scomodo, e che aveva tutte le intenzioni di effettuare in Vaticano una rigorosa pulizia?