Questo sito contribuisce alla audience di

Note biografiche di Roberto Ottonelli

L'autore ha pubblicato nel 2004 con la Fermento editrice uno psico noir di grande valenza, ottimamente recensito dalla critica, dal titolo Lo Psicologo.

Sono Roberto Ottonelli, nato a Milano il 10 maggio 1978.

Nel luglio 2004 ho pubblicato con la casa editrice Fermento uno psico-noir dal titolo “Lo psicologo”. Nonostante i pochi mezzi a disposizione, ho ottenuto un certo consenso grazie anche ad alcune recensioni, la più importante delle quali apparsa sul sito del Tgcom, ed all’opportunità concessami di recente di presentare il libro presso il Multicenter Mondadori di Milano.

Per quanto mi riguarda, una carta da qualche parte dice che io sia un ragioniere programmatore, anche se non è che proprio mi ci senta. Passo le mie giornate in un ufficio dove qualcuno ha una vaga idea di come si chiami il ragazzo seduto alla mia scrivania, ma per fortuna c’è altro.

Da alcuni anni ormai, infatti, sono volontario presso una comunità di minori affidati per decreto del Tribunale dei Minori. Avere a che vedere con delle persone che di piccolo hanno solo la statura, mi consente ogni giorno di scoprire coi loro occhi quali siano i valori davvero importanti della vita.

Amo viaggiare e quest’anno sono stato a Santo Domingo, Vienna, in Provenza, Elba, Giglio, Londra, Amsterdam, Sicilia, appena rientrato dal giro dell’Irlanda e quest’estate mi aspetta quello d’America; in realtà solo New York, San Francisco e Los Angeles, però alla fine sempre di giro si tratta!

Sento vive le mie origini siciliane, in quanto figlio di mamma catanese, ed ambiento quanto scrivo tra la mia grigia Milano e l’assolata isola.

Per il resto mi definirei sportivo, “calciofilo” in particolare; Vasco Rossi quest’anno non viene a Milano ed io non me la sento di tornare a Imola quindi mi sa che non ci vediamo!

Tra il serio ed il faceto, questo credo di essere io in pillole.