Questo sito contribuisce alla audience di

Concorso Armenise-Harvard / UGIS per giornalisti scientifici

Per la VI edizione, in palio uno stage presso la “Harvard Medical School” di Boston per vedere la scienza da vicino e imparare a descriverla secondo le più raffinate tecniche giornalistiche statunitensi.

In collaborazione con l’UGIS (Unione Giornalisti Italiani Scientifici), la Fondazione “Giovanni Armenise-Harvard” presenta la VI edizione del suo concorso rivolto a giovani giornalisti scientifici, che offre borse di studio per uno stage presso la “Harvard Medical School” di Boston.

I destinatari di questo interessante progetto sono i giornalisti italiani all’inizio o a metà della propria carriera che lavorano in Italia, con buona conoscenza della lingua inglese e una precedente esperienza nella redazione di articoli scientifici e nella copertura di notizie riguardanti la ricerca di base.

Nell’estate 2005, i vincitori delle borse di studio (che coprono le spese formative, compresi i costi di viaggio e soggiorno) potranno svolgere un tirocinio mirato a far vedere la scienza da vicino e insegnare le più raffinate tecniche giornalistiche statunitensi per descriverla.

Gli stagisti saranno seguiti direttamente dai giornalisti scientifici e dai responsabili editoriali della “Harvard Medical School”, con i quali intervisteranno importanti scienziati che operano nel campo della ricerca di base e visiteranno i loro laboratori.

Le domande di partecipazione saranno vagliate da una giuria composta da esponenti dell’UGIS e della “Harvard Medical School”, oltre che all’approvazione del Comitato dei Garanti della Fondazione “Giovanni Armenise-Harvard”.

Il modulo di partecipazione dovrà pervenire al “Comitato per la Selezione Borse di Studio Fondazione Giovanni Armenise-Harvard e UGIS” entro il 15 Marzo 2005.

Per ulteriori informazioni, rivolgersi a: Fondazione “Giovanni Armenise-Harvard” - Ufficio stampa -, alla c.a. della sig.ra Daniela Daveri -, tel. +39 (02) 2695.2018, fax +39 (02) 2692.6818, e-mail ddaveri@libero.it.

Ultimi interventi

Vedi tutti