Questo sito contribuisce alla audience di

Giornalismo medico-scientifico: borsa di studio Bracco 2006

Seconda edizione della borsa di studio da € 15.000 realizzata in collaborazione con ANSA e UNAMSI, con il patrocinio dell’Ordine dei Giornalisti della Lombardia

Il gruppo farmaceutico Bracco, l’agenzia di stampa ANSA e l’Unione Nazionale Medico Scientifica di Informazione (UNAMSI) hanno indetto la II edizione della borsa di studio da € 15.000 in giornalismo medico-scientifico intitolata a Monica Andreucci, a lungo responsabile dell’Ufficio Stampa Bracco e diventata punto di riferimento per la divulgazione dell’informazione scientifica per numerosi giornalisti.

L’iniziativa è destinata a laureati in Medicina e Chirurgia, Farmacia e Chimica e Tecnologia Farmaceutiche, Scienze biologiche, Biotecnologie, Chimica o Veterinaria, di età non superiore a 30 anni al 31/12/2005 che abbiano conseguito, da meno di diciotto mesi al 10/01/2006, un diploma di Master in Giornalismo o di una Scuola di Giornalismo riconosciuta dall’Ordine dei Giornalisti.

La prova si baserà sulla stesura di un articolo tratto dalla letteratura scientifica internazionale, dal quale i candidati dovranno ricavare una notizia giornalistica o un servizio, con uno stile e linguaggio fruibili dal comune lettore dei quotidiani d’informazione.

La borsa di studio, patrocinata dell’Ordine dei Giornalisti della Lombardia, prevede uno stage della durata di un anno, a partire dal gennaio 2006, presso la redazione ANSA di Roma. La persona prescelta svolgerà lo stage, per i primi quattro mesi in vari settori giornalistici (cronaca nera, cronaca bianca, sport, spettacoli, sanità, medicina ecc.) per apprendere le nozioni principali del giornalismo d’agenzia. Nei successivi otto mesi sarà invece impegnata - con la supervisione di un giornalista professionista nella veste di tutor - su avvenimenti medico-scientifici o relativi alla sanità.

La Borsa di studio sarà assegnata da una apposita Commissione giudicatrice, costituita da:

DIANA BRACCO, Presidente e Amministratore Delegato di Bracco S.p.A.;

PIERLUIGI MAGNASCHI, Direttore Responsabile dell’agenzia ANSA;

BRUNO PIERONI, Presidente dell’UNAMSI;

Giornalisti indicati dal Consiglio direttivo dell’UNAMSI: ADRIANA BAZZI (Corriere della Sera), FRANCESCO BRANCATI (ANSA), PAOLA OLGIATI (ADN-KRONOS Salute), GIANCARLO SANSONI (Avvenire);

FRANCESCO ABRUZZO, Presidente dell’Ordine dei Giornalisti della Lombardia;

LINDA CENA, Direttore Relazioni Esterne di Bracco S.p.A.;

FRANCESCO MARABOTTO, caposervizio ANSA, Responsabile del notiziario sanità.
Le domande di ammissione, corredate da un dettagliato curriculum vitae, dovranno pervenire entro il 30 settembre 2006.

La cerimonia di consegna è prevista nel prossimo dicembre 2005 presso il Circolo della Stampa di Milano.

Ultimi interventi

Vedi tutti

Link correlati