Questo sito contribuisce alla audience di

La guida risponde

0 Vota

Attività pubblicista non iscritto

Domanda

Gent.ssa Simona Petaccia, sono un insegnante di lettere di ruolo e collaboro da anni con vari quotidiani e mensili locali del Veneto con articoli di storia, quasi sempre in collaborazione con un amico, per cui i pezzi sono a doppia firma. Ricevo i compensi a cadenza mensile o a fine anno (per i mensili) con la ritenuta del 20% e li dichiaro sul 740. Non sono iscritto al alcun ordine di pubblicisti.Trovo che i compensi per gli articoli e le foto (seppur divisi col socio) siano davvero minimi: in due prendiamo circa 10 euro ad articolo. Secondo Lei cambierebbe qualcosa iscritti all'albo? Certo le spese d'iscrizione ed annuali non sono indifferenti. Grazie! WALTER

Risposta

Nuova pagina 1

Ciao Walter,

Potrai trovare i dati relativi ai compensi
minimi per le prestazioni professionali giornalistiche approvati dal Consiglio
Nazionale dei Giornalisti Italiani durante la riunione svoltasi nel mese di
febbraio 2003 sulla mia pagina Web href="http://guide.supereva.it/giornalismo/tariffario_2003/">http://guide.supereva.it/giornalismo/tariffario_2003/.


Buon lavoro,

Simona Petaccia

mus*** - 17 anni e 11 mesi fa
Registrati per commentare