Questo sito contribuisce alla audience di

Apple dice addio al Macworld

Apple abbandona la fiera nata per presentare e propagandare i propri prodotti, e trova molto più utili i negozi specializzati e internet.

Apple abbandona MacWorld

Apple, facendo gli auguri ai propri clienti, ha annunciato che il prossimo Macworld sarà l’ultimo al quale l’azienda di Cupertino parteciperà. Un alto dirigente di Apple, questa volta Philip Schiller, senior vice presidente del Product Marketing Worldwide, aprirà con un suo discorso il Macworld Conference & Expo, come tradizione, ma sarà l’ultima volta. Il Macworld avrà luogo al Moscone Center di San Francisco dal 5 al 9 gennaio 2009.

Apple, così come molte aziende, raggiunge sempre più persone con molti più canali di prima e le fiere sono diventate un mezzo minore con cui Apple si rivolge ai suoi clienti. La crescente popolarità degli Apple Retail Store, con più di 3 milioni e mezzo di visite al giorno, e il sito Apple.com, permettono ad Apple di raggiungere direttamente più di cento milioni di persone in tutto il mondo con modalità nuove ed innovative.
Così, negli ultimi anni Apple, ha costantemente diminuito la propria presenza alle fiere, tra cui NAB, Macworld New York, Macworld Tokyo e Apple Expo a Parigi.

Il Macworld Conference & Expo è una fiera annuale dedicata al mondo Apple ed organizzata dalla testata giornalistica americana Macworld. Quella che si terrà a gennaio 2009 sarà la 25ª edizione. Si tengono vari Macworld nel mondo, ma la fiera americana ha sempre avuto particolare significato per Apple e per gli appassionati dei suoi computer, che ogni anno accorrono da tutto il mondo a San Francisco per toccare con mano le novità hardware e software del mondo Mac.

Ultimi interventi

Vedi tutti