Questo sito contribuisce alla audience di

EcoFont, una font per risparmiare inchiostro

Il toner o l'inchiostro con cui stampiamo i nostri documenti costa un occhio della testa, ecco una soluzione per risparmiarlo.

EcoFont

Spranq Creative Communications, di Utrecht, in Belgio, ha ideato Ecofont, un set di caratteri studiato per risparmiare inchiostro nell’uso quotidiano della stampante. Dopo aver sperimentato diverse varianti, rendere i caratteri più sottili, più piccoli, più leggeri, i designer olandesi sono giunti a una soluzione per non compromettere la leggibilità. Sono state rimosse alcuni parti interne del carattere, dei piccoli cerchi vuoti, che così diminuiscono l’uso dell’inchiostro senza per questo diminuire la leggibilità del testo.

Basato sul font Vera Sans, un carattere Open Source, ed è disponibile per Windows, Mac OSX e Linux in download e di utilizzo gratuito. I designer olandesi hanno calcolato di poter risparmiare fino al 20% dell’inchiostro impiegato. In questo modo è possibile risparmiare inchiostro e quindi i toner (o le cartucce di inchiostro) dureranno più a lungo.

Il risparmio è proporzionale al formato del carattere. Stampando a 12 punti o inferiori il consumo è praticamente invariato, mentre inizia ad essere sensibile oltre i 18 punti.

Argomenti

Ultimi interventi

Vedi tutti