Questo sito contribuisce alla audience di

Firefox: filtrare le informazioni

Internet è pieno di informazioni, spesso sono troppe. Alcune estensioni di Firefox ci aiutano a filtrarli. Potremo così bloccare la pubblicità o bloccare i siti porno o d'azzardo per i nostri figli.

Estensioni per FirefoxSiano singole pagine, siti interi o annunci pubblicitari, Firefox può aiutarci ad avere sul nostro monitor solo le informazioni che vogliamo e non quelle, spesso tante, che non vogliamo.
In una pagina spesso abbiamo decine di annunci, animazioni flash, video che da si avviano automaticamente e ci invitano a visitare questo o quel casinò online. Alcune estensioni di Firefox ci possono aiutare a discriminare l’utile dall’inutile:

AdBlock Plus questa estensione è un incubo per chi faccia pubblicità online. Possiamo bloccare i diversi annunci nelle pagine web ed impedire che ci bombardino con i loro colorati messaggi ed inviti a conprare questo o ad usare quello. AdBlokPlus è l’evluzione del precedente AdBlock.

Flashblock impedisce che le animazioni ed i filmati flash si avviino automaticamente quando apriamo la pagina. Se proprio vogliamo li possiamo avviare, ma almeno potremo scegliere se vederli o no. Navigando su YouTube, i video non si avviano da soli ma devono essere avviati manualmente.

BlockSite blocca inetri siti ed impedisce che Firefox li carichi. Può servire come precauzione personale, ad esempio per prevenire pop-up di determinati siti o siti aperti involontariamente da mail. Non può servire per il controllo dei genitori sulla navigazione dei figli, perché non è protetto da password e quindi il blocco può essere rimosso.

GMail Ad Blocker estensione che blocca gli annunci sulla pagine di Gmail, per chi utilizza questo ottimo servizio di posta elettronica.

ProCon Latte è un fitro che blocca siti e contenuti, basandosi su una black list di siti o su particolari caratteristiche del contenuto. Puà bloccare siti porno o di gioco d’azzardo. Può essere usato per il controllo dei genitori sulla navigazione dei figli, perché è protetto da password e quindi il blocco non è rimovibile.

Ultimi interventi

Vedi tutti