Questo sito contribuisce alla audience di

La guida risponde

0 Vota

File DBX e Outlook Express

Domanda

Gentile Sig. Luigi scorrendo le domande/risposte mi sono imbattuto nel quesito che le espongo: --------------------------------- Vorrei sapere come devo fare per aprire dei file DBX (posta Outlook Express). Il problema è che, avendo fatto un backup su CD-Rom di cartelle di e-mail ricevute da un altro computer,ora non riesco a visualizzare i messaggi,non capisco come e con che programma aprire queste cartelle. Il mio programma di posta è Outlook Express 5, e il sistema operativo è W2000. Grazie molte! Marco. --------------------------------- Dato che mi diverto a programmare in Delphi , tempo fa , ho avuto a che fare con dei file del database che sto usando. I file del database sono Read/Write. Bene , li ho copiati su un CD e quando li ho ricopiati sull'HD il database continuava a darmi un errore. Ci sono impazzito poi ho scoperto la banalità della cosa. Quando si copiano i file r/w su un cd , dato che questo è a sola lettura ,(non è un HD) i file cambiano gli attributi in solo Read. Quando si ricopiano sull'Hd , il database non trovando il write fa casino. Testato da me.Provare per credere. Può darsi che l'amico Marco si sia imbattuto nello stesso problema dato che i DBX sono una sorta di file di database. Basta aggiungere l'attributo Write e tutto va a posto. Spero di essere stato utile. alvisemanicardi@tin.it

Risposta

Pubblico volentieri la sua risposta, che mi ha fatto anche ritornare sull'argomento e fare altre ricerche.

In effetti il fenomeno della chiusura in scrittura dei file copiati da CD è ben noto, ma difficilmente collegabile quando il problema è quello di non leggere un file.

Invece ho scoperto che il passaggio di rendere scrivibili i file DBX è un passo fondamentale e che aveva fatto impazzire molti.

Pubblico qui di seguito una procedura per il restore dei file DBX, e come vede al numero 6) è stato inserito, grazie ad un visitatore di un altro sito di questioni tecniche, proprio il togliere il blocco read-only del file.

La pagina dalla quale riprendo la procedure, del sito www.codeconscious.com, è di pochi giorni fa, del 5 dicembre 2003.

Restoring Outlook Express Folders
Outlook Express seems to keep track of what folders are being used. So
you can only restore .DBX file if Outlook already has one of the same
name. Unfortunately I don't know where it keeps track of these
folders.

Let's say you are moving your Outlook Express installation from one
machine to another. You have backup up all your .DBX files as mentioned
in the Backup section above, and you have created a new installation of
Outlook Express on the new machine.

1) Identify all the .DBX files (folders) that you are going to restore
but which do not exist yet on the new machine. This list of files would
only include folders that you have created yourself and would not
include folders like inbox, outbox, etc.

2) Start Outlook Express and create a new folder for each one you
identified in (1).

3) For each new folder you have created you *must* highlight it -
select it with your mouse as if you were going to see what is inside
it. We know it is empty, but Outlook Express will not create the .dbx
file until you do this. [Thanks to Ethan Diamond and "Biggles"
seperately for their input]

4) Close Outlook Express. Now you will see that your Outlook Express
installation will have a .DBX file for every folder you are about to
restore.

5) Now restore the .DBX files.

6) If you restored from CD it may be that the read attribute on the
files has been set. In this case you will need to ensure that the read-only
attribute is cleared for each file you restored. [Contributed by Aaron
Kuhn]

7) If all is well, when you open Outlook Express now you will get all
your restored messages.

If you receive a message in your message body window "cannot display
folder, you may be out of memory or disk space" after restoring, then
it is likely you missed step 6. Go back and ensure your DBX files are
NOT set to Read-Only.

Ok assuming you got everything back you may want to consider storing your messages in a text version. Have a look at the following page and see what you think.

alv*** - 18 anni fa
Registrati per commentare