Questo sito contribuisce alla audience di

La guida risponde

0 Vota

Magari un monitor al plasma?

Domanda

Ciao Luigi, ho in mente di fare un up-grade al mio pc prendendo un monitor più grande. Essendo appassionato di videogiochi ho sempre preso in considerazione solo monitor a tubo catodico per le loro prestazioni sia come colore, definizione e capacità di refresh. L' unica alternativa che ancora non ho analizzato a fondo potrebbe essere un televisore al plasma. La grande dimensione esalterebbe la grafica, ma per ciò che riguarda refresh, dot pitch quindi definizione, contrasto, colore e compatibilità generale nell'inconsueto accoppiamento con un pc, tu che consiglio mi potresti dare? Purtroppo non posso entrare nei negozi e pretendere che mi colleghino un pc ad un televisore al plasma. Ti ringrazio e ti saluto.

Risposta

I televisori al plasma sono in genere compatibili con i pc, con ingressi video DVI, S-Video, D-Sub a seconda dei modelli, compatibili con quasi tutti i formati (VGA, SVGA, XGA, SXGA...) fino a risoluzioni di 1280x1028 a 85Hz. Ma è necessario controllare prima connessioni e compatibilità sul singolo modello.

E altrettanto ovviamente devi avere una scheda video con uscita compatibile con l'ingresso video del televisore.

Le prestazioni di luminosità, contrasto, qualità dell'immagine, e così via, sono indubbiamente sempre superiori agli LCD, e magari anche ai CRT. Ma il problema è il prezzo. Una tv al plasma costa sui 5mila euro a dir poco, fino ai 10mila euro dei sistemi home theatre. Certo che giocare con un monitor da 50 pollici con uno stereo 5+1 nelle orecchie deve essere una bella esperienza!

Non vi sono disponibili prove o test sul collegamento e l'uso di un tv al plasma con il computer. Per poterlo provare dovresti portare il tuo pc a casa di un amico che abbia l'home theatre.

eas*** - 19 anni e 5 mesi fa
Registrati per commentare