Questo sito contribuisce alla audience di

La guida risponde

0 Vota

Nuovo disco rigido.

Domanda

Salve Luigi, mi hai gia' risolto una volta un piccolo problema, vediamo se adesso riesci a risolvermene uno un po piu' grande. Possiedo un pc dotato di processore Athlon 600, sistema operativo windows 98se con un disco rigido da 40 giga a cui ho aggiunto successivamente un altro disco rigido da 60 giga, contenuto in un cassetto estraibile e quindi inserito come slave. La scheda madre (Asus) ha subito "riconosciuto" il nuovo hard disk ma spesso quando dopo aver installato un nuovo programma cerco di riavviare il sistema questi nel riaccendersi non riesce a dialogare con il nuovo disco rigido...cosa mi consigli...esistono drivers o software che possono aiutare il pc a gestire il nuovo disco...ciao!!! Dimenticavo di dirti che succede solo riavviando il pc e non quando lo si accende normarmente.

Risposta

Andando per ipotesi, quindi senza aver trovato una documentazione specifica, potrebbe essere un problema con le politiche di risparmio energetico. Questo me lo fa pensare il fatto che capita solo al riavvio e non all'avvio.

In realtà Windows98 non brilla nella gestione dei dischi di grandi dimensioni e probabilmente questo problema non ti capiterebbe con Windows2000.

Non esistono programmi che ti possano aiutare, a meno di tentare con software tipo Partition Magic. Altro software che riguarda dischi rimovibili serve solamente per effettuare backup o catalogare i file.

lui*** - 19 anni e 11 mesi fa
Registrati per commentare