Questo sito contribuisce alla audience di

La guida risponde

0 Vota

Utilizzo software in modalità remota

Domanda

Gradirei dei chiarimenti, magari con degli esempi, su cosa si intende per utilizzare in modalità remota un software. In particolare, vorrei sapere se l'ASP può considerarsi un utilizzo in modalità remota di software; se ASP non è utilizzo remoto vorrei capirne le differenze. GRAZIE

Risposta

Usare un software in modalità remota, vuol dire eseguire su un computer un software che risiede su un altro computer (collegato in rete, ovviamente).

Ciò è possibile in Windows 95/98, ad esempio, se è attiva la condivisione con questa opzione. Semplicemente apro la cartella condivisa (che si trova sul computer remoto) e faccio doppio click sull'icona del software. Questo viene caricato sulla memoria del mio computer locale, e lo uso normalmente. L'unica differenza è che ogni volta che serve caricare un modulo software dal computer remoto, ci vorrà un po' più tempo che se fosse tutto in locale.

I comandi che impartisco al software vanno direttamente alla memoria del mio computer locale, e qui vengono eseguiti. Esecuzione locale di un software remoto.

Bisognerebbe escludere da questa definizione l'architettura client/server. In questo caso si ha in realtà, sul computer locale, un software (il client) che è in esecuzione e che si collega ed utilizza un altro software che è su un computer remoto (il server). Io impartisco un comando al client, questo lo esegue, e l'esecuzione prevede l'invio di uno o più comandi al software remoto; questo esegue i comandi ed invia un risultato al client, che a sua volta lo elabora o meno, e me lo restituisce come risultato del mio comando. Esecuzione in locale di software locale ed in remoto di software remoto.

Per quel che riguarda l'ASP, ci si trova a qualcosa di più simile al client/server, che alla modalità remota.

Il computer locale richiama e riceve in memoria una pagina ASP. Questa contiene una script (non un software, ed è per questo che non è client/server!) che viene letta dal browser, questo li riconosce come comandi ASP e li invia al software che risiede (ed è in esecuzione) sul server remoto.

Non c'è software che passa dal computer remoto a quello locale, né viene eseguito alcun software sul computer locale. I comandi della script ASP vanno dal locale al remoto qui vengono eseguiti; il risultato di questi comandi generano sul remoto la selezione di dati (ad esempio) e la creazione di una pagina che viene quindi inviata al computer locale. Esecuzione remota di un software remoto.

mmi*** - 21 anni e 11 mesi fa
Registrati per commentare