Questo sito contribuisce alla audience di

Telenet Trophy (Challenge Tour),

Ottima prova di Michele Reale

22.06.2008
(che si è classificato al quarto posto con 272 colpi (67 72 65 68), insieme all’olandese Inder Van Weerelt, nel Telenet Trophy (Challenge Tour), disputato al Limburg G&CC di Houthalen in Belgio. Al 29° con 279 Alessandro Tadini (71 70 69 69).

Primo titolo nel circuito per il ventitreenne inglese David Horsey (269 - 67 66 68 68), che si portato in vetta dopo due giri resistendo poi agli attacchi degli avversari e mantenendo un colpo di vantaggio sull’olandese Wil Besseling (270 - 69 66 68 67) e sul danese Soren Juul (71 66 69 63). In sesta posizione con 273 Adrien Bernadet, Raphael De Sousa, Gerald Gresse e Charles Russo.

Quattro birdie senza bogey nel giro finale di Michele Reale, che si è avvicinato al leader prima che questi mettesse al sicuro il successo con tre birdie nelle ultime quattro buche. Per Tadini sei birdie e tre bogey (parziale di 69). Non hanno superato il taglio Stefano Reale 62° con 143 (67 72), Nicola Maestroni, 77° con 144 (74 70), Lorenzo Gagli (72 73) e Andrea Zanini (74 71), entrambi 94.i con 145, e Simone Brizzolari 131° con 149 (78 71). Al vincitore sono andati 22.400 euro su un montepremi di 140.000 euro.

Link correlati