Questo sito contribuisce alla audience di

Lindsay Lohan alla ricerca della normalità

Lindsay Lohan ammette di aver fatto molti errori negli ultimi mesi, rivelando ache ora nella sua vita ci sono altre priorità, come la salute, la famiglia, l'amore e non ultimo la sua professione. E ora spera di liberarsi dalle sue dipendenze.

“Ho toccato il fondo - ha detto ai giornalisti Lindsay Lohan - la mia vita è arrivata al punto in cui ho dovuto prendere una decisione. L’arresto di quella notte per guida in stato di ebbrezza mi ha aiutata a prenderla. Ora vedo gli altri in modo diverso”.
Lindsay ha dovuto interrompere le cure, infatti è stata chiamata come protagonista della commedia romantica “Dare to love me”. Ai magazine “Ok!” e “In Touch Weekly” la bella attrice ha raccontato i suoi due mesi passati nella clinica “Cirque Lodge”, in Utah, in cui è stata ricoverata per superare i suoi problemi di droga e alcool. Ha anche spiegato che ora per lei la sua priorità è quella di tenersi lontana dalla vita notturna: “Uscire tutto il tempo era autodistruttivo, andare ai party e farmi fotografare in continuazione mi distraeva dal mio lavoro” ha detto la Lohan.
Lindsay sembra davvero determinata a cambiare le priorità della sua vita, dando più tempo e attenzione al suo lavoro: “Il mio talento è un dono – racconta nell’intervista rilasciata - e lo voglio usare nel modo giusto, ma voglio tornare in clinica dopo questo film per evitare altre distrazioni.” In clinica Lindsay sembra aver riacquistato anche un buon rapporto con la sfera affettiva, essendosi riappacificata con la madre e avendo trovato un nuovo amore, che sembra essere lo snowboarder Riley Giles. “Sì, mi vedo con qualcuno - ha detto Lindsay - Si chiama Riley. Sono felice e prendo le cose un giorno alla volta” .

Le categorie della guida

Link correlati