Questo sito contribuisce alla audience di

Lindsay Lohan fotografata nuda come Marilyn Monroe

Lindsay Lohan è apparsa in questi giorni sulla copertina del New York Magazine con le celebri pose dell'indimenticabile Marilyn Monroe. A fotografarla il maestro Bert Stern che scattò anche i celebri scatti di Marilyn.

Lindsay Lohan nuda come Marilyn Monroe sul New York Magazine. L’attrice si è fatta fotografare con le pose e il trucco in modo da rievocare Marilyn Monroe. E paragona la grande diva del cinema a Heath Ledger: “Due esempi di come l’industria cinematografica possa distruggere la vita”. E parlando della sua vita lei dice: “Farò di tutto perché questo non accada anche a me. Non voglio morire giovane anch’io”.

Il fotografo è lo stesso che 46 anni fa ritrasse la splendida Monroe. Si tratta di Bert Stern fotografo oramai 79 enne,che per ricordare la grande Marilyn ha scelto la ventunenne Lohan per questo nuovo shooting cercando di ricreare le emozioni e le suggestioni di oltre quarant’anni prima in “The Last Sitting”, servizio da oltre 2500 scatti, dei quali i più importanti furono pubblicati sulla rivista Vogue nel 1962.

Nell’intervista al New York Magazine Lindsay spiega di non aver avuto problemi a mostrarsi nuda. “Mi sono sentita a mio agio. E’ veramente un onore per me aver fatto questo servizio ispirato agli scatti indimenticabili che Bert Stern ha fatto alla Monroe. Quando ho visto le bellissime foto del ‘62 ho avuto la sensazione di una donna che donava se stessa al pubblico”.

Secondo il maestro Bert Stern, Marilyn Monroe e Lindasy Lohan possono essere accomunate da alcune affinità professionali e soprattutto hanno avuto gli stessi problemi con l’alcol. “Ciononostante, a differenza del servizio con Marilyn, questa volta non c’era nemmeno una bottiglia di alcol sul set” ha scherzato il fotografo.

Le categorie della guida