Questo sito contribuisce alla audience di

Ultimi interventi

« precedenti 10
  • TERZO. Seconda indagine - Le quattro tipologie.

    - Leggi le seguenti quattro colonne in senso orizzontale. - Scrivi su un foglio, in alto: tipologia A, B, C, D. - Ogni volta, fra i quattro aggettivi della linea, ne sceglierai uno solo, annotando sul foglio il punteggio progressivo sotto la tipologia corrispondente, a seconda che è la prima, seconda, terza, quarta parola. - Il punteggio più alto sarà quello del tuo tipo. Devi solo confrontare la tipologia con il carattere rispondente e vedere se è lo stesso della prima indagine. Altrimenti devi trarre le conseguenze, creando una tipologia mista.

  • SECONDO. I quattro caratteri di Ippocrate - Prima indagine.

    Considera che non esistono “tipi assoluti” ma solo “tipi misti”. Usiamo, allora, una strategia graduale. Nella prima indagine, cercherai d’individuare, per intuito immediato, il carattere a cui appartieni. Nel secondo momento, ti sottoporrai ad una controprova di carattere analitico. Ci sarà un’altra controprova. Confronteremo il carattere nel quale risulti avere maggior punteggio con la tipologia del tuo palmo della mano. Quello non può sbagliare. Se hai quel tipo di mano e quel tipo di carattere, allora, è fatta. Sei proprio quel carattere.

  • PRIMO. Il Test di Ippocrate (Inizio del Test senza fine)

    - Per caratteriologia s'intende la scienza che studia la personalità attraverso particolari caratteristiche fisiche. Il primo caratteriologo della storia fu forse Ippocrate, il medico greco, che divise gli uomini in base agli umori biologici (bile, linfa, sangue, bile nera). Poi Sheldon che individuò tre tipologie fisiche (endomorfo, mesomorfo, ectomorfo). Infine, Jung che ha creato due grandi tipologie: gl'introversi e gli estroversi, e le quattro variabili psichiche essenziali o Croce di Jung... - Questo test è una novità. E’ un “test senza fine”, nel senso che, ogni volta, cliccando, sarà possibile un ulteriore approfondimento. Come in un gioco di scatole cinesi. Come in un mare agitato in cui ogni onda rincorre l’altra. - Una serie di test concatenati ti diranno molte cose del tuo carattere. Ma solo chi avrà avuto la pazienza di arrivare alla fine, attraversando tutti i test, potrà realizzare la sua "pagella caratteriale" e comunicarmela on line. - Partiremo dall’antichità classica, da Ippocrate. - C'incontreremo poi con Sheldon. - Infine, ci confonteremo con due test fondamentali di Jung.

Le categorie della guida