Perdere la mamma

Per quel che riguarda i miei sogni, non so perché ma le mie paure più grandi vedono sempre conivolta mia mamma. Ho infatti sognato spesso che lei morisse ma il sogno che più mi ha scioccato è questo: io sono in vacanza da mia nonna e lei viene a trovarmi; la notte dorme con me, nel mio letto e prima che mi addormenti mi faccio promettere che non se ne andrà senza di me, io allora, impaurita, non faccio altro che stringerla forte per tutta la notte ma quando la mattina mi sveglio lei non è più con me e allora scoppio in un pianto. Mi piacerebbe, se possibile, conoscere il significato di tale sogno. La ringrazio.

La mamma, per una ragazza, rappresenta il modello femminile interiorizzato. “Perdere la mamma” equivale a smarrire il senso di sè, il “progetto” della propria femminilità. E’ un’eco dell’angosciosa scomparsa del volto materno nel primo anno di vita. Il tuo sogno può denotare un conflitto nell’accettazione del ruolo femminile (matrimonio, maternità). Ti rifugi dalla nonna che rappresenta il modello femminile antico, eterno, rassicurante. E’ come se dicessi a te stessa: da che mondo è mondo è sempre accaduto così. Ma la mamma ti abbandona…Sai che prima o poi dovrai affrontare la vita, assumere il tuo ruolo, accettare il copione sociale relativo alla figura femminile e sarai sola, cioè individualmente coinvolta e responsabile. Non credere che sia facile per una ragazza d’oggi farsi carico a cuor leggero del modello femminile tradizionale. Luciano.

Peeplo Search

Vuoi inserire la Search di Peeplo sul tuo sito ?

Provala subito!

Le categorie della guida

Ultimi interventi

Vedi tutti