Questo sito contribuisce alla audience di

L'albero e poi il nulla

vedo da un piccolo dosso sono ni piedi su erba secca,una piccola discesa per ritrovarmi in un grande prato, sulla parte destra un solo grande albero pieno di foglie con un grande tronco,il prato confina con una montagna molto lontana in fondo,intorno nulla il prato si estende solo sulla mia sinistra,sulla destra solo l'albero e poi il buio. Questa visione è sempre presente quando penso ad un paesaggio ciao spero tu mi risponda.

L’esperienza, ancorchè limitata (piccolo dosso), con le sue delusioni e disillusioni (erba secca), ti offre la possibilità di riflettere sul senso della tua vita. Essa è contraddistinta da un atteggiamento positivo e concreto, tendente a semplicare le cose (grande prato) ma anche da aspettative future piuttosto esigenti (montagna molto lontana). L’albero grande pieno di foglie può simboleggiare o la percezione della tua capacita di sostenere le prove della vita grazie alla tua solidità psichica (grande tronco) ed alle vivaci aspettative che nutri sulla realtà futura (molte foglie), oppure simboleggia una figura che ti ha sostenuto fino ad adesso e continuerà a farlo. Avverti però il futuro come rischio ed incognita (il buio oltre l’albero). Qual’è l’interpretazione che ti riguarda? Non starai frequentando, per caso, l’ultimo anno di un istituto superiore, con la prospettiva della maturità e di ciò che viene dopo? Fammi sapere. Luciano.

Le categorie della guida

Ultimi interventi

Vedi tutti