Questo sito contribuisce alla audience di

SECONDO. I quattro caratteri di Ippocrate - Prima indagine.

Considera che non esistono “tipi assoluti” ma solo “tipi misti”. Usiamo, allora, una strategia graduale. Nella prima indagine, cercherai d’individuare, per intuito immediato, il carattere a cui appartieni. Nel secondo momento, ti sottoporrai ad una controprova di carattere analitico. Ci sarà un’altra controprova. Confronteremo il carattere nel quale risulti avere maggior punteggio con la tipologia del tuo palmo della mano. Quello non può sbagliare. Se hai quel tipo di mano e quel tipo di carattere, allora, è fatta. Sei proprio quel carattere.

 

 

                                             Prima indagine

  

CARATTERE COLLERICO

● Caratteristica fondamentale: Reattività.

● Immagine fotografica: “Non sopporta di star seduto.

● Qualità principali:

- impulsivo, rumoroso, tende al comando, non ammette di aver torto.

 

 

CARATTERE SANGUIGNO

● Caratteristica fondamentale: Vivacità.

● Immagine fotografica: “Vive nel presente”.

● Qualità principali:

- superficiale, irresponsabile, spensierato, loquace.

 

 

CARATTERE MELANCONICO

● Caratteristica fondamentale: Dissociazione.

● Immagine fotografica: “Sembra appartenere ad un altro mondo”.

● Qualità principali:

- introverso, pessimista, riservato, triste, egocentrico.

 

 

CARATTERE FLEMMATICO

● Caratteristica fondamentale: Metodicità.

● Immagine fotografica: “E’ schiavo delle abitudini”.

● Qualità principali: pensieroso, passivo, apatico, affabile, fedele, onesto.

 

A quale carattere, secondo te, puoi appartenere? 

Tieni presente che non esistono caratteri puri ma misti, per cui risulterai possedere i tratti di due o più caratteri. Occorre cercare d’individuare il carattere prevalente.

- Per aiutarti, escogiteremo una strategia:

- Forma una cifra di quattro numeri attribuendo ad ognuna delle tipologie di carattere un punteggio oscillante fra uno e sei, tenendo presente come ordine lo schema:

                           collerico-sanguigno-melanconico- flemmatico

- Ne consegue che se uno avrà per cifra  2246, avrà una prevalenza di carattere flemmatico, con una forte componente melanconica, ed una debole percentuale di collerico e sanguigno.

- Realizzata la cifra caratteriologica personale scrivila su un foglio e tienila presente. Servirà per essere confrontata con il risultato della seconda indagine che chiarirà meglio la tipologia a cui appartieni e ti mostrerà se c’è conferma della cifra.

 Se, per problemi tecnici, il clic qui sotto non funziona, cerca nel sito, in “Cifra del carattere- Il Test senza fine”, l’intervento: con la scritta “TERZO”. 

Clicca qui.

SECONDA INDAGINE

 

Le categorie della guida

Ultimi interventi

Vedi tutti