Questo sito contribuisce alla audience di

La rosa nera.

IL TEST DEL LIBRO. 1) vedo un libro del tipo medioevale, è grande rilegato in cuoio con pagine grosse sul giallognolo. 2) nella pg. dx. c'è disegnata in inchiostro nero una rosa. 3) Nella pg. sx. c'è un disegno infantile di una casa con (a sx. di chi guarda) una parete con una porta ad arco, la stessa e aperta ma dentro si vede solo nero; davanti ad essa c'è uno scalino che da immediatamente sul prato. Nel lato sx la parete (che risulta frontale a chi guarda il disegno) ha una finestra rettangolare, chiusa dagli infissi di vetro e si scorgono le tendine. Sopra la casa c'è un palloncino col filo che penzola quasi vicino al tetto. Al lato dx. della casa sul prato c'è un alberello con ina piccola chioma disegnata come se al posto delle foglie ci fossero 2 nuvole. Le ho già scritto e mi ha fatto veramente piacere ricevere la sua risposta, posso proporle altri test o la disturbo? mi faccia sapere .Comunque sappia che la stimo e reputo spesso le sue riflessioni di vero accompagnamento per la mia crescita interiore: quello che mi colpisce piacevolmente di Lei è la semplicità e l'immediatezza nel proporre argometi molto profondi. Mi scusi se mi sono dilungata la ringrazio anticipatamente per la risposta. .... P.S ho 55 anni.

La vita trascorsa ti è parsa impegnativa (libro grosso), per certi versi imprevedibile, misteriosa (libro tipo medievale), tale da creare in te consapevolezza dolorosa e reazioni di difesa (libro rilegato in cuoio) e da svilupare ansia e timore (pagine color giallognolo). Quale messaggio ricevi dunque dal passato? Quello di continuare a donare la tua femminilità ma con forza e senza cedimenti di fronte agli ostacoli (rosa in nero sulla pagina dx). Per quanto riguarda il passato (pagina di sx) devi aver goduto molto della spensieratezza infantile che sopravvive in te (porta ad arco e prato sulla sx della casa) o, se vogliamo, della capacità di sdrammatizzare le difficoltà esistenziali (il nero dentro l’arco) attraverso un atteggiamento ottimistico, concreto. Ma, ti sei anche aiutata incrementando le relazioni (finestra rettangolare) e cercando di razionalizzare le situazioni problematiche (tendine alla finestra). Cosa c’è di vero? Grazie per l’apprezzamento. Aspetto i tuoi test. Luciano.

Le categorie della guida

Ultimi interventi

Vedi tutti