Questo sito contribuisce alla audience di

Sogno sempre di mangiare.

TI RACCONTO UN SOGNO. Salve. volevo parlarle di un sogno che faccio spesso. Non è un sogno ricorrente ma più che altro una situazione che si ripete in ogni sogno con caratteristiche diverse. sogno sempre di mangiare. A volte sono io stesso a prepararmi da mangiare ( ad esempio una volta preparavo delle fette di pane abbrustolito) altre volte mi ritrovo il piatto pronto sotto all'improvviso. Nonstante stia sognando tutt'altra cosa mi ritrovo improvvisamente a mangiare, nei luoghi più strani: in mezzo a una piazza, su una strada, a casa in bagno...ecc...( ad esempio di recente ho sognato di mangiare una minestra su un marciapiede della mia città con la mia ragazza che mi esortava ad alzarmi ma io non la ascoltavo). La sensazione che provo è per lo più di solitudine e angoscia. Inoltre nel sogno, non sento bene il sapore dei cibi e non sono appagato dal mangiare. Quando mi sveglio mi sento stranito, con lo stomaco vuoto la bocca asciutta e una leggerissima nausea. Volevo sapere il significato di questo. Sono rimasto colpito dalla frequenza con cui accade e sono curioso.La ringrazio anticipatamente di un eventuale risposta.Grazie.

L’atto del mangiare, o atto incorporatorio, è legato al primo anno di vita ed evoca il binomio cibo-madre. In quei primi mesi di esistenza, noi abbiamo realizzato questo concetto: Io sono uno che mangia, uno che viene preso in braccio e sperimenta il calore del corpo materno. E quel corpo per noi era tutto il mondo, dal momento che la bocca costituiva l’organo principale di conoscenza, esplorazione, gratificazione. Perchè, allora, tu sei rimasto “fissato” all’atto del mangiare? O perchè quella fase non è stata per te abbastanza gratificante e quindi tendi a tornare ad essa per superarla. Oppure, appunto perchè è stata gratificante, ogni volta che avverti difficoltà verso situazioni del presente, sei portato a regredire a quello stadio per compensarti. Qual è la tua anlisi? Fammi sapere. Luciano.  
 
Riscontro:
Credo che la seconda ipotesi sia più plausibile. Primo perchè in effetti compio tali sogni in concomitanza con eventi che mi turbano nella vita. Secondo perchè so da mia madre che la fase di allattamento è durata a lungo per me rispetto agli altri figli e quindi forse sono rimasto legato a questa. Grazie mille.

Le categorie della guida

Ultimi interventi

Vedi tutti