Questo sito contribuisce alla audience di

Scrivo quasi sempre in stampatello.

Salve! Sono ..., in questi giorni mi sono avvicina per curiosità al mondo della grafologia, che sto trovando estremamente interessante. Vorrei porle una domanda. Io quando devo scrivere utilizzo lo stampatello minuscolo (credo venga definito così, per intenderci quello utilizzato dai font del Pc) mentre il corsivo mi risulta un po’ macchinoso visto che è dalla 1°-2° media (ora sono all’università) che non lo utilizzo quotidianamente se non per la firma, cosa mi consiglia per fare la prova grafologica? Credo sia importante sottolineare che le due scritture sono nettamente differenti tra loro, la prima (stampatello) è piuttosto arrotondata e regolare mentre la seconda (corsivo) è molto più spigolosa rispetto all’altra anche se in entrambe gli allunghi superiori e gli spazi tra parole sono piuttosto simili. Vorrei approfittare per elencargli i tre libri che ho comprato per avvicinarmi alla materia, giusto per capire se ho fatto dei buoni acquisti o se è meglio integrarli Carlo Chinaglia –Grafologia Metodi e applicazioni per capire se stessi e il prossimo Carlo Chinaglia e Davia Allesandro – Grafologia De Vecchi Laura e Perrotti Rosalba – Grafologia applicata Grazie mille per la cortese attenzione...

Per i testi hai scelto bene. Io, comunque, comincerei dall’ultimo, per la sua chiarezza e praticità.

Per quanto riaguarda, invece, la tua abitudine a scrivere in stampatello, devi tener presente che lo stampatello indica un particolare bisogno di perfezione, rispetto delle norme, controllo della realtà. Esprime molto bene il livello ideale, il dover essere, il progetto. Il corsivo indica, invece, la quotidianità con i suoi alti e bassi. Ecco allora compreso perchè lo stampatello ti esce dalla penna piuttosto arrotondato e regolare, mentre il corsivo è più spigoloso. Il mondo dei sogni e dei progetti è, infatti, gratificante, armonizzate, perfetto nella sua assolutezza (il cerchio è indice di armonia). Mentre, la tua esperienza ordinaria è piena di tensioni e conflitti (spigoli).
Che ne dici?
Luciano.

Riscontro:

Sì, credo che la si abbastanza corretto.

Grazie mille per il consiglio sui testi

Un saluto.

Le categorie della guida

Ultimi interventi

Vedi tutti