Questo sito contribuisce alla audience di

Ho sognato di abbracciare degli scheletri

C'è un tipo di donna, detta "oblativa", disposta a donarsi senza limiti. Nell'esperienza onirica gli uomini che approfittano di tale disposizione possono essere visualizzati come scheletri.



TI RACCONTO UN SOGNO

Carissimo Luciano, è più di qualche anno che non ti scrivo. Da un po’ di tempo i miei sogni sono cupi, spaentosi. Quando mi sveglio sono angosciata e, sinceramente, da un po’ non faccio che pensarci. Per questo motivo ti scrivo da qui, anche se non sono sicura sia questo il posto adatto per inviarti una e-mail. Il primo di questi incubi lo ricordo armai a mala pena. Ricordo soltanto che c’era una mamma con una bambina. Mi avvicinavo per accarezzare la neonata e mi rendevo conto che le trasmettevo un’ombra nera e demoniaca. Così odiosamente impaurita, angosciata da tale situazione, portavo i polpastrelli sul muro e lunghe ombre scure s’allungavano su di esso. La cosa peggiore era che inconsapevolmente passavo il male alla neonata e, poi, me ne sbarazzavo definitivamente scrollando il resto sul muro, appena, inorridita me ne rendevo conto. L’altro sogno mi ha, invece, condotta in una casa. Avevevo scelto di amare un uomo che era più uno scheletro, veramente. La madre, anch’ essa logoro teschio, tentava d’allontanarmi dal figlio, ma io, insistentemente, restavo al suo fianco. Il mio vicino di casa era un ragazzo che ho molto amato in passato. Così, di punto in bianco, io mi dirigev a casa del mio vicino, mentre l’altro mi rammentava che avevo detto d’amarlo. Il ragazzo mi afferrava e mi baciava. Ma quando toglieva la maglietta mi rendevo conto, dallo specchio, che era inesorabimente magro, tanto che potevo vedere la muscolatura attaccata alle ossa. Io, in compenso mi sentivo inadegauatamente piena. Cosa può significare? Grazie davvero, sei sempre disponibile e gentile


RISPOSTA

Il primo incubo esprime l’angoscia che il tuo lato oscuro possa trasmettersi sia all’ambiente che frequenti (mano: relazioni; muro: luoghi), sia ai sentimenti che nascono dal tuo cuore (neonato).
Il secondo, invece, tradisce il timore d’incontrarti ancora, come in passato, con uomini “captativi”, che ti sfruttano dal punto di vista affettivo (scheletri), approfittando della tua particolare disponibilità a donarti e sacrificarti (ti sentivi piena).
Ascolta gli avvertimenti della tua coscienza.
Luciano.

Le categorie della guida

Ultimi interventi

Vedi tutti