Questo sito contribuisce alla audience di

Guai a valanga

In molti casi, la mente rielabora, attraverso dei simboli, l'angoscia da disastro, il timore che i nostri problemi possano moltiplicarsi, essere cioè generati dai nostri errori come dei figli...



TI RACCONTO UN SOGNO
Il sogno che voglio raccontare è strano. Sono in una casa dove 2 ragazze che conosco solo di vista mi consegnano una vaschetta da bucato con dentro 4 gemelli neonati immersi nell’acqua con la sola testa fuori, poi mi ritrovo nel mio negozio dove piango a dirotto consolato da una amica a cui racconto tra i singhiozzi di non sapere come fare a mantenerne 8(figli). Nella realtà io ho solo 2 figlie ma in questi giorni sono stato perseguitato dalla sfortuna: macchina rotta lavoro scarso i fili della vetrina si sono bruciati pen drive dove catalogo i miei documenti all’improvviso il mio computer non la legge più, spese non previste. Coincidenze o sogno premonitore?

LA GUIDA RISPONDE
Allora, la vaschetta del bucato simboleggia la tua coscienza che analizza i contenuti problematici della tua mente. L’acqua, in questo caso, è simbolo di guai. I quattro bambini che poi diventano otto echeggiano l’angoscia per i tuoi impegni sociali che si moltiplicano. I bambini possono anche significare i problemi generati dai nostri errori. Le due ragazze, evidentemente, sono scelte dalla tua psiche come figure empatiche in grado di offrirti consigli e complicità. Non parlerei di sogno premonitore ma di angoscia che i tuoi problemi possano moltiplicarsi secondo logica geometrica (2, 4, 8…). Vedrai che tutto si risolve. Auguri di buon Natale, Luciano.

Le categorie della guida

Ultimi interventi

Vedi tutti