Questo sito contribuisce alla audience di

La guida risponde

0 Vota

A cosa conta l'aspetto?

Domanda

Ho sognato che ero nel soggiorno della mia casa d'infanzia. C'era qualcosa che andava alla tv. E vicino al caminetto c'era Gollum del Signore degli anelli. Questi era sinceramente diverso da quello del film. Aveva un'espressione più crudele e attaccava con un punteruolo al collo dei miei fratelli. Noi lo brucevamo, facevamo di tutto per distruggerlo, ma quello si ricomponeva. All'improvviso suona il campanello. Sono i miei genitori e con loro c'è mio nonno. Non l'ho mai visto perchè è morto prima che nascessi. Questi era identico a mio padre ma più vecchio. Io lo saluto e lui mi scansa con un braccio. Mi dice: "togliti davanti". Io non ci rimango male, sopporto e anzi sorrido. Andiamo tutti di nuovo vicino al televisore. Gollum è ancora lì. Io spiego a mio nonno che nel Signore degli anelli è fatto al computer. Lui non ci crede. "Possibile?" mi chiede. Gollum è ancora lì che attacca al collo. Io dico a mio nonno che non riusciamo ad ucciderlo. Lui lo brucia la prima volta, ma Gollum si ricompone, unendosi in tanti moscerini dalle ali larghe. Poi lo polverizza di nuovo e lo mette in un sacchetto che si chiude con una corda.Io avevo fatto di tutto per piacergli, usato il migliore vocabolario. Alla fine chiede a noi tre (me e i miei fratelli) chi di noi sia il più elegante. Mia sorella si rivolge a me: "E' lei l'elegantina" dice. Lui fa: "Nooo, vediamo tu che sei più magra" rivolto a mia sorella. E io: "Cosa conta l'aspetto..." non ricordo il discorso precisamente so solo che parlavo molto chiaramente, poi lo mandavo a quel paese e me ne andavo. Che vuol dire secondo te? Mi chiedo se ti siano arrivate le mie cose. E ti ringrazio per tutto il tuo tempo. Ciao ciao

Risposta

- Tu sei quella dei sogni "I vermi" e "Maglione fuxia" le cui risposte, già spedite da tempo, spero abbia ricevuto. Le condividi? Non mi hai dato nessun ragguaglio.
- Ma veniamo al sogno che mi proponi questa volta. Anche in esso c'è da scorgere un meccanismo di difesa. Da cosa?
- Gollum simboleggia uno stile di comportamento apparentemente dolce ma infido e pericoloso. Il fatto che egli minacci alla gola con un punteruolo i tuoi fratelli simboleggia qualcosa di lesivo per l'integrità fisica e psichica. La gola evoca la parte fragile ed indifesa di noi. Ha una forte correlazione con la sessualità.
- In pratica, tu ti difendi dalla crescita e dalla sessualità come da qualcosa che può rubarci la realtà infantile e privarci di noi stessi.
- In che modo eludi tale minaccia? Reprimendola ansiosamente (bruciare), negandola (polverizzare). Ma essa risorge come pulsione profonda che suggestiona la fantasia (moscerini dalle ali grandi).
- L'altra strategia difensiva da te usata è quella di chiedere aiuto a chi detiene la saggezza dell'esperienza, alle figure genitoriali ed, in particolare, al nonno, modello maschile per eccellenza. Ed è proprio nella figura del nonno che viene smascherato il vero volto della tua ansia, il cosiddetto "timore primario" che ti conduce a difenderti dalla relazione amorosa.
- Dal momento che non hai un buon rapporto con la tua immagine fisica - che a te "sembra" non sufficientemente longilinea - tu temi di essere respinta o deprezzata dal maschio. Ti da fastidio, inoltre, essere valutata per l'aspetto esteriore. La tua sensibilità ti conduce a vedere in negativo questa "oggettivizzazione" della figura femminile, da parte del maschio, in base all'aspetto fisico. Ed il sogno ti avverte che "tutti i maschi" cadono in questo difetto, compreso colui che riveste l'identità simbolica di maschio ideale: tuo nonno.
- Ma vedo che la tua razionalità non cede ed è capace di reagire: "A cosa conta l'aspetto?".
- Affettuosamente. Luciano.

eny*** - 18 anni e 1 mese fa
Registrati per commentare