Questo sito contribuisce alla audience di

La guida risponde

0 Vota

Grafia poliforme.

Domanda

Salve prof,sono una ragazza di 23 anni,prossima alla laurea.Le scrivo perché vorrei sapere cosa ne pensa di ciò che sto per dirle: ho sempre scritto in modi diversi e quindi non ho mai avuto una grafia stabile e riconoscibile dagli altri come 'mia'.So imitare la grafia altrui,spesso anche in modo non intenzionale;so cambiare repentinamente la grafia che sto usando con un'altra che mi viene in mente;provo piacere nello scrivere in un certo modo piuttosto che in un altro,a seconda dell'umore;so scrivere speculare;spesso i miei quaderni sembrano scritti a più mani,insomma,non ho un modo preciso di scrivere.Da cosa pensa che dipenda,anche approssimativamente,questa cosa?Può dipendere dal fatto che siccome da bambina scrivevo in modo disordinatissimo,allora -dopo vari ammonimenti- abbia cercato di migliorare,modificare la mia grafia e che quindi ora sappia scrivere in molti modi e non ho sviluppato un modo mio personale?Premetto che non ho raggiunto nessun ordine,ed ora come ora aspiro ad averlo qualche volta si e qualche volta no,a seconda di come scrivo.Ma tutti questi modi,che sono diventati un po' la mia arte,posso considerarli 'miei modi',oppure è necessario che la grafia sia una sola [e secondo quale principio?]? Grazie.

Risposta

La grafia è una forma di violenza che noi subiamo dalla società. Quando il bambino gioca o sogna, crea la realtà liberamente, è la realtà che viene modificata, che si adatta alle sue esigenze (assimilazione). Quando, invece, apprende a parlare, a camminare, a scrivere, ad obbedire... è lui che si adatta alla realtà, modificando i suoi schemi (accomodamento). Evidentemente, avendo tu vissuto una fase di forte controdipendenza alle imposizioni normative genitoriali (a causa o della forte pressione delle stesse o del tuo carattere particolarmente autonomo), la mente, per evitare la repressione, si è allenata a creare molti modi di scrivere bene, anzichè uno solo. Può essere? Fammi sapere. Luciano.

zan*** - 13 anni e 6 mesi fa
Registrati per commentare