Questo sito contribuisce alla audience di

La guida risponde

0 Vota

Il fantasma dell'Opera

Domanda

ho provato ad immaginare la stanza e questo è quello che ho visto: 1-la porta era un grande portone antico come quelli dei castelli medioevali nei film dell'orrore. Sono entrata 2-le uniche cose che ricordo di aver visto sono sulla sinistra un divano rosso scuro davanti ad un caminetto acceso.Davanti a me si ergeva una grande scalinata che, suppongo, conducesse alle camere. A destra ricordo tanto buio e nell'aria sentivo la presenza di qualcuno, come nel Fantasma dell'Operà di Parigi,che però non ho visualizzato. Che significa questa vista?

Risposta

Mia cara, in te c'è un vissuto problematico da cui ti deriva una percezione amplificata di durata esperienziale e uno scarso amore verso te stessa (portone antico da film dell'orrore). E' come uno che si sia stancato ad abitare dentro di sè. Il tuo passato (immagine a sx) ti appare affettivamente ricco (caminetto, divano) ma anche conflittuale (color rosso scuro: figure autoritative forti, situazioni di disagio?). Al presente hai la tendenza di sublimare le tue angoscie rifugiandoti in un sovramondo personale (grande scalinata di fronte), dissociandoti, fuggendo nell'oblìo (camere). La visualizzazione a dx (presente-futuro)denota che hai paura che possa duplicarsi una situazione ansiogena del passato, che possa ripresentarsi l'incontro con una persona, una situazione spiacevole. Il nero del divano rosso-scuro si duplica, nel futuro, come fantasma dell'Opera. Nessuno meglio di te può sapere cos'è quest'ombra che ti segue. Con afetto e stima. Luciano.

hik*** - 20 anni e 11 mesi fa
Registrati per commentare