Questo sito contribuisce alla audience di

La guida risponde

0 Vota

In prigione.

Domanda

Ho sognato, è stato un incubo..mi avevano rinchiusa in prigione perchè avevo rubato un foglio bianco che mi serviva per scrivere.In prigione dovevo stare 3 mesi..ho anche scoperto che a denunciare il furto è stata una suora(la maestra delle elementari di mio fratello, che è più grande di me di 2 anni). Erano le 18:30 di martedì (uno dei giorni fissi in cui esco col mio ragazzo), e alle 21:30 dovevo incontrarmi con lui, avevo il cellulare, ma nn me lo facevano usare, e io piangevo tantissimo perchè nn potevo avvisarlo che la sera nn ci saremo pututi incontrare, e piangevo anche per me perchè ero rinchiusa..nella prigione c'erano anche altre persone rinchiuse per motivi più gravi del mio. La sera ci hanno dato anche la cena in prigione, io piangevo e non mangiavo. La prigione era come un andito in cui i colori predominanti erano arancione e marrone, c'erano anche delle porte che davano sull'andito con delle sbarre, le celle erano al di là delle porte, io stavo nell'andito vicino ad un tavolo di legno accostato in un angolo. Aggiungo che la mia storia con questo ragazzo nella realtà è nascosta ai miei genitori perchè viste esperienze passate nn voglio renderli partecipi.

Risposta

Stai vivendo un conflitto coscienziale di attrazione-repulsione. La parte libera e pulsionale ti porterebbe ad incontrare il tuo ragazzo con puntiglio e determinazione. Ma il Super-Ego protesta(la suora rappresenta il mondo delle regole genitoriali e sociali che hai interiorizzato).
Non sei così libera come credi,il condizionamento normativo in te è forte. Hai sensi di colpa e ti senti in prigione. Prigioniera dei modelli valoriali interiorizzati fin dall'infanzia.
E il foglio bianco? E' il tuo desiderio di spiegarti, di raccontare tutto alle persone che contano, alle figure autoritative: i genitori. Ma è una cosa che non puoi fare. L'ultima volta ti è costata cara e ti ha attirato la disapprovazione delle figure superegoiche.
Luciano.

sil*** - 18 anni e 10 mesi fa
Registrati per commentare