Questo sito contribuisce alla audience di

La guida risponde

0 Vota

La dama che porge la mano

Domanda

Premetto che adoro i libri e la letteratura. Ho 33 anni e sono una ragazza. Mi sto immaginando un libro che sulla copertina ha lo sfondo nero lucido con bordi dorati, nel centro vi è raffigurato il volto di una donna vestita con abiti del 700, seduta nel centro di una stanza e con accanto un uomo di bell'aspetto che le bacia le mani. Nella pagina di sinistra, vedo uno spazio tutto bianco, mentre in quella di destra, vedo scritto sempre nel centro della pagina...un nome di città e una data con intorno delle foglie secche morte.

Risposta

Ti percepisci e ti desideri forte, significativa, speciale, al centro dell'attenzione altrui, con una storia aristocratica da esprimere (sfondo nero lucido, dama settecentesca). Ti piace essere ammirata e ricercata ed avere il dominio della relazione amorosa, cioè essere tu a concederti, anche quando puoi sembrare cedevole e passiva (bordi dorati, dama al centro che riceve un bacio sulla mano). Ho l'impressione che nelle pagine interne tu abbia invertito la destra con la sinistra, creando problemi interpretativi. E' più facile, secondo la mia esperienza, che la pagina bianca sia a sx, anzichè a dx. Nel caso, dammene riscontro. Ma se le cose stanno come tu me le descrivi, ciò significa che vieni fuori da esperienze che ti fanno sentire indefinita ed insignificante (pagina bianca a sx) mentre la pagina d dx con nome di città, data e foglie secche rivela la progettazione di una situazione che ti aspetta, concreta e circostanziata, caratterizzata da un ambito relazionale preciso (una città) e riferita ad un tempo prossimo-futuro (data) con la triste previsione però di doverti riconfrontare con esperienze già conosciute come frustranti e svuotanti (foglie secche). Altrimenti, se hai invertito, tutto ciò riguarda il passato e stai sperando in una situazione inedita e nuova (bianco a dx). Come stanno veramente le cose? Con affetto. Luciano.

Mon*** - 20 anni e 6 mesi fa
Registrati per commentare