Questo sito contribuisce alla audience di

La guida risponde

0 Vota

La scelta dell'Università

Domanda

Buona sera Luciano.sn una ragazza di 19anni e sto attraversando un periodo un pò strano,sono indecisa su tutte le decisioni che devo prendere,tipo la scelta dell'univeraità o iniziare la storia con un ragazzo.ieri ho cominciato a disegnare una casa,o meglio come vorrei che fosse la mia casa,oggi invece ho disegnato un pub:proggetti che vorrei realizzare.non so se rimarranno nel mio cassetto cmq nn so quanto questo posso incidere sulla mia scelta univesitaria.poi da un lato ho fatto un quadrato e ho finito col fare dei cerchi col quale ho annerito il quadr.ai lati e attorno al quadr.ho disegnato delle rondini.spero tu possa aiutarmi a capire tutto qst xkè ho bisogno di qualcuno che mi chiarisca un pò le idee.grazie mille ciao!!

Risposta

Stai cercando di comprendere te stessa, di fare ordine nella tua dimensione interiore (casa). Vorresti una vita relazionale libera e felice (pub) ma devi confrontarti anche con il contrario. Vorresti impegnarti a realizzare un progetto vitale, sia professionale che affettivo (quadrato) ma poi la tua mente realizza che è più importante ed urgente armonizzarti, rafforzarti interiormente per condizionare meglio le situazioni esterne (serie di cerchi all'esterno del quadrato). Alla fine, stressata dal conflitto progetto-libertà interiore (quadrato-cerchio), prevale in te la dinamica di fuga, l'evasione (rondini) che è quasi sempre la soluzione che la nostra mente offre di fronte ai conflitti. Ed allora, abbi pazienza con te stessa. La tua mente sta già lavorando per farti comprendere ciò che è il meglio per te, fra tante cose buone che ti si prospettano. La scelta non è facile. Si tratta di considerare, da un lato, ciò che ti piace, dall'altro, ciò che è opportuno, in base alle ricadute occupazionali, alla spendibilità del diploma, a quanto sei disposta a "pagare" in termini energetici per conseguire un titolo universitario. Interroga te stessa. Scrivi su un foglio gli aspetti positivi e negativi di ogni tipo di scelta. Confrontati anche con lo schema di GARDNER per comprendere che tipo d'intelligenza possiedi. Te ne offro un prospetto molto semplificato, addirittura banale, approssimativo, superficiale, soprattutto nei "risvolti consigliati", ma può costituire un punto di partenza nell'indagine sulle proprie risorse mentali:
1. INTELLIGENZA LETTERARIO-NARRATIVA: tendi a cogliere un insieme, a fotografare l'intero. Risvolti consigliati: ad es, materie umanistiche ed artistiche.
2. INTELLIGENZA LOGICO-MATEMATICA: tendi ad estrapolare i concetti-chiave, gli schemi logici. Risvolti consigliati: filosofia, matematica...
3. INTELLIGENZA COMPUTAZIONALE: senso dei calcoli, della valutazione delle situazioni vantaggiose. Risvolti consigliati: economia e commercio e simili...
4. INTELLIGENZA MUSICALE: sensibilità particolare verso il linguaggio dei suoni. Risvolti consigliati: investire su un conservatorio o su facoltà che coniugano teoria ed espressione artistica...
5. INTELLIGENZA CORPOREO-MOTORIA: piena gestione fisico-muscolare dello spazio. Risvolti consigliati: scienze motorie, medicina, scienze infermieristiche...
6. INTELLIGENZA SPAZIALE: senso dell'orientamento, della profondità spaziale, della dimensionalità e della struttura delle cose. Risvolti consigliati: accademia di belle arti, architettura, ingegneria ...
7. INTELLIGENZA INTERPERSONALE: facilità relazionale e comunicativa. Risvolti consigliati: giornalismo, scienze delle comunicazioni, scienze educative, sociologia ...
8. INTELLIGENZA INTRAPERSONALE: tendenza all'analisi introspettiva. Risvolti consigliati: psicologia, scienze educative ...
- Affettuosamente. Luciano.

bed*** - 19 anni e 7 mesi fa
Registrati per commentare