Questo sito contribuisce alla audience di

La guida risponde

0 Vota

Mi tengo in braccio

Domanda

Caro Luciano, vorrei raccontarti uno strano sogno che ho fatto qualche sera fa:Mi trovavo in una stanza con in braccio una bambina e la proteggevo da un personaggio che rappresentava una sorta di maniaco che ci stava di fronte.Ad un tratto mi accorgo che questa bambina ero io all'età di 3/4 anni... Inoltre da circa 1 anno ho perso la testa per un ragazzo(fidanzato) più grande di me ma dolce, dai tratti infantili, di piccola statura ecc..potrebbe significare un rispecchiarsi in lui di quando ero bambina? Una specie di ritorno al passato? Non riesco a togliermelo dalla testa anche se obbiettivamente molti lati del suo carattere non mi piacciono...e non capisco il perchè di questa infatuzione,forse questi paragoni saranno delle enormi "idiozie"..attendo comunque una tua risposta. Saluti

Risposta

- E' evidente che tu ti senta affascinata da un tipo di maschio dalla forte "anima" - direbbe Jung - cioè con caratteristiche di dolcezza e comprensione, tipicamente femminili.
- Si tratta probabilmente di un istintivo timore della maschilità rozza e violenta che può essere ricondotto a vissuti infantili ed ambientali.
- In qualche modo ti difendi dalla sessualità, o per lo meno dal suo aspetto invadente. Forse temi di essere "oggettivizzata" ed espropriata di stessa.
Che ne dici? Luciano.

lel*** - 18 anni e 1 mese fa
Registrati per commentare