Questo sito contribuisce alla audience di

La guida risponde

0 Vota

Non è veramente convinto

Domanda

Caro Luciano, non so' se potrai rispondermi, non e' molto attinente a cio' che tratti in questa guida, ma ho bisogno di un consiglio "tecnico" spudoratamente sincero e anche "affettuoso". Da circa un anno vedo un ragazzo, impegnato da circa 5 anni con una mia amica...non riesce a lasciarla pur volendolo, (di questo sono certa). Si sente in dovere e in colpa ed ogni volta che affronta l'argomento, lei piange e lui sempre piu' frustrato abbandona l'argomento. A volte teme di non riuscire a lasciarla e piange..io a mia volta sto' diventando isterica, passo da momenti di euforia e comprensione a momenti in cui lo offendo , accusandolo di non avere carattere, lo maltratto e poi ...piango di rabbia!!!! Abbiamo deciso a malincuore di darci un'ennesima scadenza, ma io so già che non riuscirà... Come posso fare per uscire da questa situazione? Lo AMO DA MORIRE, (lui contaccambia appieno) ma non riesco ad aiutarlo in nessun modo... Grazie ML

Risposta

Se avesse veramente risolto il suo conflitto circa l'amica (lasciarla-non lasciarla), troverebbe in sé la forza di farlo. Evidentemente la mente del ragazzo non è pienamente convinta sul passo da compiere. Fa fare al ragazzo il test della "baita" (Analisi della vita affettiva) e poi ne riparliamo. In attesa. Luciano.

mla*** - 18 anni e 10 mesi fa
Registrati per commentare