Questo sito contribuisce alla audience di

La guida risponde

0 Vota

Sacchi di spazzatura

Domanda

Stanotte ho sognato di entrare in un negozio buio, non c'era luce da nessuna parte e tutto intorno era nero. Mi avvicino con mia sorella minore ad un tavolo su cui c'è una maglietta molto bella di varie fantasie e colori. La maglietta ha una manica si e una aperta, un grande scollo a barca con un risvolto. Il bordo in basso è trasversale.Di fronte a me ci sono tre piccoli gradini che scendo per vedere il resto della roba.E' uno stock house, lo deduco dalla varietà delle cose e, proprio quando mi avvicino allo stan con le cose più carine, il proprietario o chi per lui me le allontana lasciandomi da vedere solo le cose più brutte.C'è un tendone che occupa la parte sinistra del negozio, ci mette gli stand e aprendo il tendone vedo numerosi sacchi della mondezza grandi e neri.Mi sveglio. SOno una ragazza di 25 anni.

Risposta

Stai cercando, insieme a tua sorella, di assumere atteggiamenti liberi e disinvolti, improntati all'ottimismo ed alla fiducia sociale ("maglietta molto bella di varie fantasie e colori"), pur proponendoti di conservare una parte di controllo (una manica aperta e l'altra no) e pur essendo convinta di continuare a negare agli altri la dimensione di cui sei gelosa (bordo trasversale). Ma cosa succede? Lo schema mentale consolidato (il negoziante) tende a condizionarti con vissuti negativi e deprimenti che ti tolgono autostima (il capannone a dx, i sacchi di spazzatura, l'atmosfera oscura del negozio). Non lasciarti risucchiare dal passato (la "mondezza"). Totalizzati nel presente e sentiti "nuova" in ogni momento. Luciano.

zij*** - 18 anni e 1 mese fa
Registrati per commentare