Questo sito contribuisce alla audience di

La guida risponde

0 Vota

Sogno,anzi incubo

Domanda

Gentile Dottor Verdone, tempo fa le avevo inviato il racconto di un sogno,dove io avevo un incidente con la macchina,e dove poi mi ritrovavo in un cimitero,ma non ho avuto una Sua risposta al riguardo. Potrei ricevere comunucazini da Lei,circa l'interpretazione del mio sogno? Grazie,Maria Leonardi

Risposta

Cara Maria,
ho interpretato il tuo sogno già da settimane e te l'ho spedito puntualmente. Evidentmente ci sono stati disguidi informatici.
Te lo riclicco.
Un'accortezza per la prossima volta. Prova a sfogliare in copertina di sito "La guida risponde", badando però che i titoli vengono cambiati.
Ecco il sogno:
Angoscia per la crescita. Sai che è inevitabile entrare nel torrente della vita adulta ed assumerti i tuoi ruoli, affettivi, matrimoniali, professionali, di responsabilità sociale... Alla fine ti decidi per evitare la disapprovazione degli altri (per non creare una fila dietro di me) ma tale idea ha provocato in te una perdita di controllo (rottura del paletto, caduta nel burrone) ed un innalzamento del livello ansioso tale che ti sei svegliata. La mente, nel secondo sogno, ti ha offerto un curioso strumento consolatorio. La solidarietà e lo sfogo della memoria. Tanti altri sono morti (sono passati dalla beata infanzia alla vita adulta), e così facendo è come se avessero perso ingloriosamente la loro identità (mancanza di lapidi) assumendo la condizione collettiva ed anonima di chi si adegua alle imperdonabili leggi della vita (c'era solo terra). Anche questo però può essere considerato un riscatto eroico: pagare collettivamente un tributo alla realtà. Che ne dici? Luciano.

jbn*** - 18 anni e 1 mese fa
Registrati per commentare