Questo sito contribuisce alla audience di

Rally di Montecarlo IRC concluso, Abarth attardate

Si è concluso questa notte il 77° Rallye de Monte-Carlo dell’IRC (Intercontinental Rally Challenge), il quale ha visto occupare tutte le posizioni del podio dai piloti delle Peugeot 207, mentre la[...]


Si è concluso questa notte il 77° Rallye de Monte-Carlo dell’IRC (Intercontinental Rally Challenge), il quale ha visto occupare tutte le posizioni del podio dai piloti delle Peugeot 207, mentre la sfortuna delle Grande Punto S2000 è culminata con il ritiro per noie meccaniche di Toni Gardemeister, su S2000 di team privato, che fino a quel momento era sul podio.

Ricapitolando, nella prima giornata anche Luca Rossetti si è ritirato a causa di un incidente mentre gli altri piloti rimasti in gara come l’ottimo Anton Alen, che è stato penalizzato da una foratura già dalle prime battute cercando poi di recuperare i tanti minuti persi e Giandomenico Basso che non ha mai avuto feeling con la vettura pur vincendo la penultima prova speciale, hanno concluso il rally rispettivamente in sesta e quinta posizione.

Classifica Rally di Montecarlo:

1. Ogier-Ingrassia (Peugeot 207) in 4.40’45”7
2. Loix-Smets (Peugeot 207) a 1’43”6
3. Sarrazin-Renucci (Peugeot 207) a 2’21”6
4. Kopecky-Stary (Skoda Fabia) a 3’17”3
5. Basso-Dotta (Abarth Grande Punto) a 4’28”0
6. Alen-Alanne (Abarth Grande Punto) a 10’49”7
7. Romeyer-Fournel (Mitsubishi Lancer) a 20’30”3
8. Burri-Gordon (Abarth Grande Punto) a 21’23”0
9. Betti-Mattioda (Renault Clio) a 24’04”8
10. Artru-Virieux (Mitsubishi Lancer) a 25’50”7

Classifica generale piloti IRC:

1. Sebastien Ogier (F) 10 punti
2. Freddy Loix (B) 8
3. Stephane Sarrazin (F) 6
4. Jan Kopecky (CZ) 5
5. Giandomenico Basso (I) 4
6. Anton Alen (FIN) 3
7. Frederic Romeyer (F) 2
8. Olivier Burri (CH) 1

Classifica generale costruttori IRC:

1.Peugeot 18 punti
2.Abarth 7
3.Skoda 5
4.Mitsubishi 2

Ritiri

Maurin-Thimonier (Abarth Grande Punto) Problema meccanico ss12
Gardemeister-Tuominen (Abarth Grande Punto) Problema meccanico ss11
Pini-Pellegrini (Suzuki Swift) Uscita di strada ss11
Wittman-Ettel (Mitsubishi Lancer) Problema meccanico prima della ss11
Oliari-Verdelli (Mitsubishi Lancer) Problema meccanico dopo ss11
Hanninen-Markkula (Skoda Fabia) Uscita di strada ss10
Meeke-Nagle (Peugeot 207) Uscita di strada ss10
Vouilloz-Klinger (Peugeot 207) Uscita di strada ss7
Rossetti-Chiarcossi (Abarth Grande Punto) Uscita di strada ss1
Auriol-Giraudet (Peugeot 207) Uscita di strada ss1

Non resta altro che aspettare di vedere le prossime interessanti gare confidando in un riscatto dello Scorpione, appuntamento quindi al prossimo rally IRC del 5 marzo 2009 in Brasile, senza dimenticare l’inizio del Campionato Italiano Rally nel medesimo week end!


Le categorie della guida