Questo sito contribuisce alla audience di

16° Rally dell'Adriatico: Rossetti conclude al 2° posto!

L’equipaggio composto dal campione italiano in carica di rally Luca Rossetti ed il suo navigatore Matteo Chiarcossi ha concluso al secondo posto assoluto le prove del Rally dell’Adriatico, a[...]


L’equipaggio composto dal campione italiano in carica di rally Luca Rossetti ed il suo navigatore Matteo Chiarcossi ha concluso al secondo posto assoluto le prove del Rally dell’Adriatico, a bordo della Abarth Grande Punto ufficiale. Il compagno di squadra Umberto Scandola ed il suo navigatore Guido D’Amore hanno concluso invece in sesta posizione, buon risultato se non fosse che risultassero terzi assoluti sino alla penultima prova, in cui sono stati penalizzati da nebbia molto fitta.

I piloti privati che corrono con Abarth Grande Punto S2000, già menzionati nell’articolo precedente, hanno svolto anche loro una buona gara, con il 5° posto di Renato Travaglia, ora al comando della classifica generale del CIR 2009, ed il 7° posto di Emanuele Dati.

Ancora una volta si conferma molto competitiva la Peugeot 207 S2000 di Andreucci, vincitrice di questo rally; inoltre ottima terza posizione per la Subaru Impreza di Andrea Navarra, ex pilota del Team Abarth.

Di seguito la Classifica Finale del 16° Rally dell’Adriatico:

1. Andreucci-Andreussi (Peugeot 207 S2000) in 1 ora 19’39”4
2. Rossetti-Chiarcossi (Abarth Grande Punto S2000) a 1’00”4
3. Navarra-Cerrai (Subaru Impreza) a 1’19”4
4. Trentin-Zanella (Peugeot 207 S2000) a 1’29”5
5. Travaglia-Pollet (Abarth Grande Punto S2000) a 1’32”
6. Scandola-D’Amore (Abarth Grande Punto S2000) a 1’33”8
7. Dati-Giusti (Abarth Grande Punto S2000) a 1’57”0
8. Ceccoli-Biondi (Mitsubishi Lancer) a 2’17”8

Classifica Piloti del Campionato Italiano Rally 2009:

1. Renato Travaglia (Abarth Grande Punto S2000) 14 punti
2. Paolo Andreucci (Peugeot 207 S2000) 10
3. Luca Rossetti (Abarth Grande Punto S2000) e Tobia Cavallini (Peugeot 207 S2000) 8
5. Andrea Navarra (Subaru Impreza) e Rudy Michelini (Peugeot 207 S2000) 6

Il prossimo appuntamento del Rally 1000 Miglia, programmato per il 19 Aprile, come già anticipato non vedrà schierate le Abarth ufficiali, sarà comunque interessante vedere come si svolgerà la bagarre fra le Abarth Grande Punto S2000 private in gara. Per tornare a vedere i pilto e le vetture ufficiali, dovremo attendere sino al famoso rally siciliano “Targa Florio” dell’ 8-9 maggio.


Le categorie della guida