Questo sito contribuisce alla audience di

CIR/ERC, Rally 1000 Miglia: vittoria di Abarth con Basso!

Giandomenico Basso, pilota ufficiale Abarth, ha trionfato al Rally 1000 Miglia di Brescia, terzo appuntamento del Campionato Italiano Rally ma anche primo appuntamento valido per l’ERC, acronimo[...]

Giandomenico Basso, pilota ufficiale Abarth, ha trionfato al Rally 1000 Miglia di Brescia, terzo appuntamento del Campionato Italiano Rally ma anche primo appuntamento valido per l’ERC, acronimo inglese per Campionato Europeo di Rally.

Il pilota dello Scorpione insieme al suo navigatore Mitia Dotta ha corso con una Abarth Grande Punto S2000 del team privato “D’Ambra”, in quanto per contenere i costi Abarth partecipa ufficialmente solo all’Intercontinentale di Rally e ad alcune prove del Campionato Italiano (ma non quest’ultima di Brescia).

La vettura non ufficiale ha comunque permesso di lottare alla pari delle agguerrite e più recenti Peugeot 207 S2000 e di sopraffarle dalla prima all’ultima, in particolare quella del secondo classificato Renato Travaglia, che dopo alcune gare con esito molto positivo su Abarth Grande Punto ha voluto comunque cambiare casacca.

La Classifica Finale 33° Rally 1000 Miglia di Brescia del 16-18 aprile 2009 è dunque la seguente:

1. Basso-Dotta (Abarth Grande Punto S2000) in h 32’39”6
2. Travaglia-Granai (Peugeot 207 S2000) a 33”6
3. Cavallini-Farnocchia (Peugeot 207 S2000) a 56”5
4. Perico-Carrara (Peugeot 207 S2000) a 1’12”9
5. Michelini-Perna (Peugeot 207 S2000)a 2’07”7

Il prossimo appuntamento, dove Abarth parteciperà ufficialmente, sarà il Rally Targa Florio in Sicilia programmato per il 9 maggio prossimo; un futuro articolo sarà invece dedicato al calendario dell’ERC - European Rally Championship che ha preso il via in quest’occasione.


Le categorie della guida