Questo sito contribuisce alla audience di

Trofeo Abarth 5OO al Mugello con Guido Meda!

Il Trofeo Abarth 5OO nazionale corre Gara2 nel pomeriggio, ma la partenza all’alba è necessaria per raggiungere il mitico circuito del Mugello in tempo per un incontro con il pilota della “vip[...]


Il Trofeo Abarth 5OO nazionale corre Gara2 nel pomeriggio, ma la partenza all’alba è necessaria per raggiungere il mitico circuito del Mugello in tempo per un incontro con il pilota della “vip car”, il noto giornalista e telecronista sportivo Guido Meda, per poi gustarsi le “piccole ma cattive” 5OO darsi battaglia.

Una volta arrivati, spiccano immediatamente la lussuosa hospitality Abarth e l’enorme tendone bianco adibito a box per le Assetto Corse: Guido Meda, che è accanto alla sua vettura, si dimostra da subito simpaticissimo e disponibile come immaginavo e mi chiede se desidero “scendere” al posto di guida rasoterra! Non esito un secondo e dopo uno scambio di battute sulle sensazioni mi permette di avviare il motore da quasi 200Cv: perciò, su la protezione, giù il contatto, dito sul pulsante dell’accensione e un boato inconfondibile riempie lo stand … che emozione!

Qualche accelerata ed è già tempo di uscire in quanto a breve inizia la competizione. Dalla costruzione sopra il traguardo si scorge gran parte della gara; le Assetto Corse si dimostrano subito veloci, come su due binari in curva e nonostante i due giri in regime di safety car la gara, aihmè, si conclude presto ma non senza qualche colpo di scena da cuore in gola.

Purtroppo la splendida giornata volge al termine, ma il ricordo di quest’esperienza rimarrà sicuramente indelebile nella mia memoria.

GRAZIE ABARTH!

Giorgio Curioni


Le categorie della guida