Questo sito contribuisce alla audience di

Abarth Chair by Fabio Novembre

Dal cuore sportivo di Abarth, marchio di Fiat Group Automobiles celebre per le elaborazioni prestazionali, nasce Abarth Chair, una sedia di tendenza e innovativa frutto della creatività di Fabio[...]


Dal cuore sportivo di Abarth, marchio di Fiat Group Automobiles celebre per le elaborazioni prestazionali, nasce Abarth Chair, una sedia di tendenza e innovativa frutto della creatività di Fabio Novembre, estroso architetto tra i maggiori esponenti del nuovo design italiano, con la collaborazione di Casamania, marchio italiano specializzato dal 1984 in arredamento di interni e alla costante ricerca di nuove forme e materiali, e di Vivi Technology, azienda, partner di Abarth, che opera nel settore dello stampaggio di materie plastiche.

Dal suo anno di nascita, nel 1949, il marchio Abarth si è sempre contraddistinto per aver dato ai propri progetti automobilistici interpretazioni caratterizzate da un’attenzione profonda ai dettagli e dall’utilizzo di materiali e soluzioni innovative che hanno portato, negli anni, alla produzione di vetture speciali sempre all’avanguardia in termini di sportività, performance, stile. Il motto della squadra corse era infatti “Nothing is like an Abarth: Size, Shape, Speed and Spirit”.

E proprio a questi elementi ricercati si è ispirato il designer Fabio Novembre, che ha riversato gli stessi in una seduta unica nel suo genere: Abarth Chair. Le linee sono dinamiche a simbolo della velocità che tracciano profili trasparenti in rievocazione del fruscio del vento durante la corsa. La seduta è caratterizzata, come i sedili racing, da una scocca leggera ma dalla spiccata personalità in ricordo delle curve paraboliche, campo di battaglia delle competizioni Abarth, che si unisce a una base a sbalzo inverso, ottimo esempio del good engineering che rappresenta un ulteriore connessione tra questo prodotto e il brand da cui trae ispirazione. I dettagli sono ricercati, come il logotipo “Abarth” che si trasforma in elemento aerodinamico e va a costituire la scocca stessa della sedia. Il risultato finale è una sedia moderna e al tempo stesso sportiva, altamente riconoscibile per la sagoma slanciata e per i materiali scelti per la sua realizzazione, policarbonato (per la seduta) e alluminio (per le gambe).

La Abarth Chair sarà presentata in occasione del Salone Internazionale del Mobile 2010 presso lo stand di Casamania. Inoltre, sarà presente durante la Design Week milanese in programma dal 14 al 19 aprile, con Pit Stop@Urban Center, un allestimento speciale ideato dallo stesso Fabio Novembre presso la Galleria Vittorio Emanuele, il salotto della città del design. Qui, il 14 sera, dalle ore 20, sarà svelata una versione speciale della sedia ispirata alla livrea bicolore della nuovissima Abarth 500C, la piccola supercar dello Scorpione in versione convertibile da 140cv. La struttura di Abarth Chair 500C sarà la stessa dell’originale mentre la colorazione, ispirata alla vettura, si dividerà tra il bianco delle gambe in alluminio, il grigio scuro trasparente della seduta in policarbonato e il rosso del “liner” e di altri particolari a creare contrasto.

Commenti dei lettori

(Inserisci un commento - Nascondi commenti anonimi)
  • tattiana romena

    08 Jul 2010 - 11:20 - #1
    0 punti
    Up Down

    That’s beautiful! That would look great with my new Boca do Lobo piece…
    (http://www.youtube.com/watch?v=JKz7iyibzuk).
    Do you know where I can find a store to buy Abarth Chair?

Le categorie della guida